Elezioni Regionali 2019Evidenza

Lecis (Sinistra Sarda): «Un piano straordinario per l’occupazione»

«Investiamo i 285 milioni di euro che lo Stato deve restituire dopo averli scippati alla Sardegna», dichiara il candidato presidente della Regione

Vindice Lecis

Sassari. «I 285 milioni di euro che lo Stato deve restituire dopo averli scippati alla Sardegna dovranno essere utilizzati per creare lavoro e sostenere un piano straordinario per l’occupazione. Occorre investire risorse in progetti specifici per incrementare il lavoro femminile e giovanile. Serve il lavoro stabile, qualificato ed equamente retribuito. La Regione deve svolgere un ruolo attivo nell’abbattimento della precarietà, favorendo tramite la programmazione una rete di investimenti pubblici nei settori del riassetto idrogeologico e della rete viaria isolana che versa in condizioni disastrose». Lo sostiene Vindice Lecis, candidato a presidente della Regione Sarda per la lista di Sinistra Sarda.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: