EvidenzaSport

Latte Dolce, Stefano Udassi confermato per altri due anni

«Orgoglioso della fiducia della società: non è un punto d’arrivo, è l’ennesimo di partenza». La società è già al lavoro per il 2019-2020

Stefano Udassi

Sassari. Mister Stefano Udassi, uno dei protagonisti assoluti dello scorso storico campionato disputato al vertice della serie D del Sassari calcio Latte Dolce, sarà tecnico biancoceleste per le prossime due stagioni: un rinnovo biennale per l’allenatore che alla sua prima esperienza sulla panchina del club ha centrato il quarto posto a fine regular season e la finalissima playoff giocata e persa onorevolmente nella nebbia di Lanusei.

Proprio al Lixius di Lanusei, lo scorso 26 giugno, il Sassari calcio Latte Dolce ha giocato la sua ultima partita in campionato. Ultimo match di una stagione lunghissima e allungata ulteriormente dallo spareggio tra gli ogliastrini e l’Avellino e dal doppio turno playoff. Tre giorni dopo l’ultima gara stagionale la squadra si è ritrovata per allenarsi in campo. Divertirsi. E salutarsi. Altre ancora sono state le occasioni conviviali vissute da rosa, staff e dirigenza biancoceleste. Ma l’aria di vacanza ha già lasciato spazio al lavoro: la programmazione è alla base dei risultati, e la società sta già costruendo il suo domani. A partire dalla riconferma del suo condottiero.

«Un rinnovo che mi onora e gratifica per il lavoro fatto assieme al mio staff e ai miei ragazzi – commenta Stefano Udassi –. Abbiamo vissuto una stagione d’alto profilo, toccando vette mai sfiorate in precedenza. Ringrazio la società che mi ha messo nelle condizioni di lavorare al top e che, confermandomi, mi permette di proseguire lungo il cammino intrapreso con ancora più fiducia ed entusiasmo. Sia chiaro che questo non è altro che l’ennesimo punto di partenza e mai di arrivo. Siamo già al lavoro per disegnare il Sassari Latte Dolce che verrà. Faremo tutte le valutazioni del caso per essere all’altezza e confermare che siamo tutt’altro che una meteora. Impegno, programmazione e.. andare».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: