EvidenzaSport

Latte Dolce, confermato lo staff di mister Udassi

Il vice Alessandro Cozzula, il preparatore dei portieri Mario Pompili e il team manager Lello Mela sono le colonne portanti di un progetto che cresce

Cozzula
Alessandro Cozzula

Sassari. Squadra che convince, non si cambia. Al fianco di Stefano Udassi, per l’intera stagione agonistica del Sassari Calcio Latte Dolce, ha lavorato uno staff tecnico che, spesso silente, ha trasformato in pratica quanto richiesto dal tecnico e dalla società, prendendosi cura della squadra, nelle sue specificità, lavorando su muscoli, tecnica, velocità e morale. Portandola sul campo ed oltre, a raggiungere elevati e riconosciuti standard di rendimento. Per questo il preparatore tecnico Alessandro Cozzula, il preparatore dei portieri Mario Pompili e il team manager Lello Mela hanno meritato la riconferma in biancoceleste. Parti di un progetto e di un gruppo che ha già fatto qualcosa di importante e di storico per il club sassarese. Uno staff affiatato e competente pronto a ripartire di slancio, senza nessun proclama ma puntando al miglioramento, step by step.

«Molto contento della riconferma perché questa è una società che programma e guarda ben oltre la singola stagione calcistica – dice Alessandro Cozzula, preparatore tecnico –. Un onore fare parte di questo virtuoso meccanismo, di questo progetto. La stagione appena trascorsa è stata ricca di soddisfazioni: tante le cose fatte, tante quelle ancora da fare. Come ha detto il mister questa non è la fine di una stagione, è solo un nuovo inizio. La nostra filosofia poggia su valori molto forti che tutto il gruppo ha sposato: si parte da quelli, e chiunque entrerà a far parte del nostro gruppo dovrà confrontarsi e adattarsi ai valori acquisiti».

Pompili
Mario Pompili

«Ho tante stagioni di calcio alle spalle. Tante da giocatore e poi ancora tante da primo allenatore, e da preparatore – ricorda Mario Pompili, preparatore dei portieri –. Vivo costantemente a contatto con i ragazzi, ed ho avuto modo di apprezzarne le qualità e la crescita. Di aiutarli a crescere. A me, al mister e ad Alessandro spetta il compito di assisterli perché possano arrivare a esprimersi al meglio possibile. La società ci supporta, loro ci hanno ascoltato. Poter proseguire questa avventura biancocelste è una grande opportunità per tutti noi che, su questo progetto, abbiamo scommesso».

Mela
Lello Mela

Infine, le parole del team manager Lello Mela: «Essere parte integrante di questo progetto mi rende felice e orgoglioso. Assieme alla dirigenza, al mister, alo staff e a tutti i ragazzi abbiamo vissuto una annata lunga, faticosa, intensa, incerta e avvincente sino all’ultimo suo atto. Evito di usare la parola irripetibile, perché pur mantenendo i piedi ben piantati a terra ho grande fiducia in questo gruppo. Un gruppo che ha lavorato per trovare la migliore amalgama e condizione possibile. Un gruppo che ha sempre cercato la migliore prestazione possibile. E così sarà, sono sicuro, anche il prossimo anno».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: