EvidenzaSassari

L’Aou di Sassari conferma sette casi di Omicron

Si tratta dei campioni sospetti individuati dalla struttura di Microbiologia e virologia nei giorni prima di Natale

Sassari. Sono stati confermati oggi come casi Omicron i sette campioni analizzati e sottoposti a sequenziamento dalla struttura di Microbiologia e virologia dell’Aou di Sassari e individuati come sospetti nella settimana prima di Natale.

Cinque di questi campioni erano stati individuati a seguito delle indagini che la struttura diretta dal professor Salvatore Rubino ha effettuato il 21 dicembre, nell’ambito delle giornate della sorveglianza – flash survey – che l’Istituto superiore di Sanità fissa due volte al mese per tutta l’Italia. Due, invece, erano stati registrati alcuni giorni prima ed erano relativi a un cittadino rientrato dall’estero e un suo contatto.

Salgono così a nove i casi sino ad ora accertati di variante Omicron dalla Microbiologia e virologia, se si aggiungono il cittadino di ritorno dal Sud Africa e il suo contatto.

Cresce, intanto, anche la mole di tamponi analizzati dal laboratorio che nella giornata di ieri ha esaminato oltre 1.200 campioni individuando 130 positività.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: