EventiEvidenzaSpettacoli

Laborintus, un concetto un ‘idea

Mercoledì alle 19 nella Sala Sassu del Conservatorio diSassari Fabrizio Fadda e Gianluca Onnis presentano un raffinato repertorio con musiche di Schumann, Debussy, Poulenc, Martinu e Bucchi

Claude Debussy

Sassari. L’Associazione Laborintus, nella settima edizione della rassegna “Un concetto, un’idea” presenta il 14 novembre alla Sala Sassu alle 19 un concerto del duo composto da Fabrizio Fadda, clarinetto e Gianluca Onnis, pianoforte. I musicisti eseguiranno un concerto con repertorio dell’ottocento dedicato al clarinetto: i bellissimi “Fantasiestucke” op.73 di Robert Schumann e del novecento la “Première Rapsodie” di Claude Debussy; la “Sonata” di Francis Poulenc; la “Sonatina” di Bohuslav Martinu e l’impegnativo “Concerto per clarinetto solo” di Valentino Bucchi. Da qualche anno, accanto ai concerti e agli spettacoli musicali di artisti affermati anche a livello internazionale, l’associazione laborintus continua a promuovere musicisti giovani e di talento come i due giovanissimi che si esibiscono in questa occasione e provengono dal Conservatorio di Cagliari con ancora poca esperienza, ma con provate qualità musicali. Fabrizio Fadda ha concluso i suoi studi musicali a pieni voti a Cagliari nel 2018 e si è perfezionato con Pasquale Iriu, primo clarinetto al Teatro Lirico di Cagliari e con Calogero Palermo, primo clarinetto al Concertgebow di Amsterdam. Gianluca Onnis ha studiato pianoforte a Bologna e Cagliari, dove si è diplomato nel 2014.

La rassegna proseguirà il 28 novembre in Sala Sassu alle 19 con un concerto di Abhirup Roy, importante solista di tablas e percussioni indiane. Il 5 dicembre in Sala Sassu alle 19 “Omaggio a Antonio Gramsci” dell’Ensemble Scisma di Cagliari (allievi e studenti del conservatorio di CA). Il 13 e il 20 dicembre nella saletta della Libreria Dessì “Goccius di Sant’Efisio martire” cantati e raccontati da Rossella Faa e dalle stampe di Anna Paola Marturano. Infine il 29 dicembre nella saletta della Libreria Dessì concerto del violoncellista Mattia Zappa.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: