EvidenzaSport

La Torres Femminile vince a Imola

Serie C, 18ª giornata: Ladu-Marenic-Lombardo firmano il successo delle rossoblù

Imola. Netta vittoria per l’FC Sassari Torres Femminile nella 18ª giornata del Girone C. Ad Imola la formazione di Desole ha la meglio per 3-0 grazie alle reti di Ladu, Marenic e Lombardo.

Nel primo tempo Desole sceglie questa formazione: Griffiths tra i pali, Ledda, Tola, Congia e la novità Cocco in difesa; centrocampo a tre formato da Iannetti, Lombardo e Sotgiu; Ladu dietro le punte Marenic e Farris, altra novità di giornata. All’11 le rossoblà sbloccano subito la situazione con il blitz di Ladu: Maria Grazia riceve palla sulla trequarti, scambio con Marenic che le serve un filtrante perfetto per battere a rete da posizione favorevole. L’1-0 permette alle sassaresi di continuare ad attaccare con rinnovata fiducia e il raddoppio viene sfiorato in rapida successione da Sotgiu, Marenic e Farris, tutte abili a smarcarsi e a cercare la conclusione. Al 17′ primo cambio forzato per la Torres che deve rinunciare a Iannetti: al suo posto dentro Fancellu, anch’essa protagonista con una conclusione di poco alta sopra la traversa. Tuttavia, le occasioni più ghiotte capitano sui piedi e sulla testa di Marenic, oggi in grande spolvero e pericolosa in almeno 5-6 circostanze in tutta la partita. A referto anche un colpo di testa della capitana Valentina Congia, sempre presente sugli sviluppi dei calci piazzati. Nonostante i vari tentativi per arrotondare il punteggio, la Torres Femminile chiude il primo tempo con il parziale di 1-0.

Nella ripresa arriva l’immediato raddoppio con Marenic: fallo laterale battuto velocemente da Mayla Cocco, Flavia Lombardo riceve la palla e trova un filtrante perfetto per Jelena che la butta dentro dal limite dell’area piccola. Le ospiti ipotecano la gara al 63′ con la rete di Lombardo, tornata ad essere decisiva anche sul tabellino finalizzando una bella azione corale: discesa sulla sinistra di Farris (che poco prima aveva sfiorato la rete di testa), scarico per Marenic con allegato assist per l’accorrente Flavia che al secondo tentativo trova l’angolo vincente alla destra del portiere. Il 3-0 consente la girandola dei cambi in casa rossoblù con gli innesti di Sanna, Dasara, Mannucci e Orsini in luogo rispettivamente di Cocco, Marenic, Ledda e Lombardo. Tra le azioni salienti del secondo tempo evidenziamo anche la punizione dal limite della stessa Lombardo, una specialista del settore, e il nuovo colpo di testa di Farris che sfiora il 4-0. Accade poco o nulla nei restanti minuti che precedono il fischio finale dell’arbitro e la Torres Femminile può festeggiare una vittoria cercata, voluta e ottenuta con pieno merito dopo due settimane di digiuno.

Nel prossimo turno le sassaresi saranno impegnate in casa contro la San Paolo.

FC SASSARI TORRES FEMMINILE-IMOLESE 3-0
11′ Ladu, 50′ Marenic, 63′ Lombardo

IMOLESE: Sassi, Bertozzi, Biondi, Manara, Nahi, Polidori (C), Finotello, Dubbioso, Pedevilla, Posa, Iraci.
A disposizione: Roda, Dubbioso, Addesso, Guede. All: Mastroiaco

FC SASSARI TORRES FEMMINILE: Griffiths; Ledda (73′ Mannucci), Tola E., Congia (C), Cocco (64′ Sanna); Iannetti (17′ Fancellu), Lombardo (73′ Orsini), Sotgiu; Ladu; Marenic (64′ Dasara), Farris.
A disposizione: Chessa. All: Desole

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: