EvidenzaSport

La Dinamo vince in Olanda

Gli uomini di coach Pozzecco vincono 97-93 la sfida di andata con Zz Leiden nel Round of 16 di Fiba Europe Cup

Olanda. La Dinamo ritrova la vittoria sul campo della Vijf Mehial nella sfida di andata del Round of 16 di Fiba Europe Cup contro la formazione olandese del Leiden. Gli uomini di coach Pozzecco subiscono in avvio l’energia dei padroni di casa ma trovano l’allungo fino al +13 a metà del secondo quarto grazie a un attento lavoro a rimbalzo e una buona circolazione di palla. Leiden firma la rimonta ma i giganti chiudono alla seconda sirena avanti (39-42). Il copione si ripete nel secondo tempo: condotti da ottime percentuali al tiro i biancoverdi scappano via nel terzo quarto ma subiscono la reazione olandese. Nell’ultima frazione i padroni di casa rimontano fino al pareggio, conquistato due volte. Ma il finale premia la caparbia e la concretezza dei giganti che, con il gancio sinistro di Cooley e McGee a cronometro fermo, espugnano il parquet olandese 93-97.

Tra le file biancoverdi cinque giocatori in doppia cifra: spicca la doppia doppia di un Jack Cooley determinante nel finale con 21 punti e 10 rimbalzi, decisivo Tyrus McGee, a referto con 19 punti con 5/6 da tre, 8 assist e 4 rimbalzi. Ottimo avvio di Achille Polonara, partito in quintetto, che ha trascinato i suoi nel primo quarto e ha chiuso con 14 punti e 7 rimbalzi. Bene Jaime Smith (12 pt, 5 as), protagonista nel terzo quarto, e Rashawn Thomas (12 pt, 5 rb, 6 as).

Coach Gianmarco Pozzecco commenta così la vittoria dei suoi: «Sono contento della vittoria di oggi, era importante vincere anche se avremmo potuto chiudere la partita un po’ prima. Leiden è il genere di squadra che gioca una pallacanestro veloce e con grande fiducia. Nel secondo tempo hanno fatto 8/14 da tre, alzando il ritmo e aprendo di più il campo. Potevamo chiudere la partita prima e oggi avere un margine un po’ più consistente ma alla fine volevamo vincere a tutti i costi anche per il morale dei ragazzi. Noi stiamo migliorando su alcuni aspetti e secondo me si è visto già domenica ma abbiamo ancora tanto da lavorare: stiamo crescendo sotto l’aspetto difensivo e dobbiamo essere più bravi a sfruttare il nostro vantaggio a rimbalzo».

 

Zz Leiden 93 – Dinamo Banco di Sardegna 97
Parziali: 13-21; 26-21; 26-34; 28-21.
Progressivi: 13-21; 39-42; 65-76; 93-97.

Zzz Leiden. Ververs 5, Polman, De Randamie 3, Watson 25, Kherrazzi, Khoeler, Simms 9, Thompson 25, De Jong 15, Vette 11. All. Rolf Franke.

Dinamo Banco di Sardegna. Spissu 6, Smith 12, McGee 19, Carter 4, Devecchi, Magro, Pierre 7, Gentile, Thomas 12, Polonara 14, Diop 2, Cooley 21. All. Gianmarco Pozzecco.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: