EvidenzaSport

La Dinamo non si ferma, ko anche Avellino

Con la Scandone finisce 105-84. Agganciati i playoff. E mercoledì la Fiba Europe Cup, con il ritorno della semifinale contro l’Holon

Sassari. E sono otto. Impossibile adesso fermare questa Dinamo, ormai lanciata verso i playoff, finalmente agganciati. Servirà vincere ancora ma è facile dire che contro i biancoblù è davvero complicato imporsi. Anche stavolta, contro la Scandone Avellino, è stato il secondo tempo a fare vedere la diversa caratura degli uomini di coach Gianmarco Pozzecco. Componenti fondamentali inoltre il gioco di squadra e soprattutto la voglia di reagire. Dopo un primo quarto non entusiasmante, con appena due triple a referto e gli ospiti avanti per 30 a 23, è il secondo quarto che riporta i biancoblù a -1 sul 47-48, guidati da Polonara, Thomas e Pierre. Nel secondo tempo un gigantesco Cooley fa la differenza, chiudendo la gara con 23 punti e 5 rimbalzi. Nell’ultima, travolgente frazione non è da solo: da segnalare Spissu, McGee e ancora Thomas.

«Sono felice di questa vittoria», ha commentato coach Gianmarco Pozzecco in sala stampa. «Abbiamo incontrato l’ennesima squadra che se avessimo potuto scegliere avremmo preferito non incontrare, perché con un cambio in panchina che ha sempre un grande impatto psicologico. Loro lo hanno dimostrato soprattutto in avvio, noi l’abbiamo controllato e poi sono venuti fuori i nostri ragazzi e gli abbiamo fatto capire che non ce n’era. Siamo stati bravi. Abbiamo fatto capire che in questo momento vincere qui è difficile».

Adesso mercoledì sarà tempo di coppa europea. Al Palaserradimigni ritorno della semifinale di Fiba Europe Cup con l’Holon.

Dinamo Banco di Sardegna Sassari 105 – Sidigas Scandone Avellino 84
Parziali: 23-30; 24-18; 32-17;26-19
Progressivi: 23-30; 47-48; 79-65; 105-84

Dinamo Banco di Sardegna. Spissu 11, Re, Smith 13, McGee 10, Carter, Devecchi, Magro, Pierre 16, Gentile 2, Thomas 22, Polonara 8, Cooley 23. All. Gianmarco Pozzecco.

Scandone Avellino. Udanoh 6, Green 5, Nichols 16, Filloy 9, Campani 6, Sabatino, Campogrande 2, Harper 9, D’Ercole 6, Sykes 21, Spizzicchini, Ndiaye 4. All. Massimo Maffezzoli.

Dinamo Sassari-Avellino, secondi finali

(credits foto Thomas in azione dinamobasket.com)

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: