EvidenzaSport

La Dinamo batte Venezia

Il Banco vince al Palaserradimini e ribalta la differenza canestri 96-88. Kruslin da season high (20) e sei uomini in doppia cifra

Sassari. La Dinamo batte Venezia al PalaSerradimigni per 96-88 e regala una bella vittoria ai suoi tifosi. Avvio in favore degli orogranata, con partenza shock per l’infortunio di Michael Bramos che lascia il campo dopo appena 3’ di gioco: la Dinamo condotta da Bendzius chiude avanti il primo quarto 24-20. Nella seconda frazione Venezia si prende l’inerzia e chiude al 20’ 47-52. La Dinamo è brava a costruire la rimonta nel secondo quarto e, in una sfida aperta, firma il +10 negli ultimi 4’ di gioco. Il Banco ribalta la differenza canestri e lo fa con Kruslin da season high (20) e sei uomini in doppia cifra.

 

Dinamo Banco di Sardegna – Reyer Venezia 96-88
Parziali: 24-20; 23-32; 27-16; 22-20
Progressivi: 24-20; 47-52; 74-68; 96-88

Dinamo Banco di Sardegna. Spissu 10, Bilan 18, Treier, Chessa, Kruslin 20, Happ 13, Katic , Re, Burnell 16, Bendzius 13, Gandini, Gentile 6. All. Pozzecco
Assist: Burnell 7 – Rimbalzi: Happ 8

Venezia. Casarin 3, Stone 4, Bramos, Tonut 24, Daye, De Nicolao 6, Campogrande 11, Clark 13, Mazzola 8, Possamai, Fotu 5, Watt 14. All. Walter De Raffaele
Assist:Clark 7 – Rimbalzi: Watt 7

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: