EvidenzaSport

La Dinamo batte Treviso

Ottima prestazione corale del Banco di Sardegna che vince 97-93: cinque uomini in doppia cifra contro la squadra dell’ex David Logan

Sassari. Dopo la vittoria su Bologna il Banco di Sardegna fa il bis e si impone sul Treviso di coach Max Menetti. Al termine di un’autentica lotta durata 40 minuti i ragazzi di coach Gianmarco Pozzecco chiudono con cinque uomini in doppia cifra. Dopo un primo quarto nel quale patisce l’energia offensiva di Treviso (21-29), nel secondo quarto i biancoblù imbrigliano gli ospiti e trovano continuità in attacco chiudendo il primo tempo avanti (40-38). Nel secondo tempo la Dinamo si porta anche sul +12, Treviso – trascinata dall’ex David Logan (25 pt con5 triple) e Russel – risale la china e arriva a giocarsela negli ultimi 2′. Finisce 97-93. A trascinare la Dinamo nella seconda vittoria consecutiva la doppia doppia di Jason Burnell (20 pt, 10 rb), 17 punti a testa di Bilan e Bendzius e i 14 di Justin Tillman. La vittoria di domenica 14 dicembre è la numero 38 per coach Pozzecco sulla panchina sassarese che diventa così il secondo allenatore più vincente della Dinamo, raggiungendo Perazzetti.

«Abbiamo fatto sia passi indietro che passi in avanti, concesso ai nostri avversari 9 punti nel secondo quarto, nel terzo quarto siam stati bravi e poi come loro hanno aumentato il ritmo per recuperare noi non siamo stati pronti in difesa sin dal primo passaggio – è il commento di coach Pozzecco al termine della gara –. Fondamentalmente la verità è che in questo campionato è complicato vincere contro chiunque quindi ci prendiamo i due punti e le tante cose buone, dobbiamo migliorare soprattutto sulla costanza difensiva che oggi è un po’ venuta a mancare, questa è la cosa di cui sono meno contento. Non è facile vincere, i ragazzi son stati bravi, ci hanno creduto e hanno lottato, sono molto contento per Gentile che ha preso un rimbalzo decisivo e ha fatto canestro in un momento molto critico, voglio che riprenda fiducia e continuità. Sono contento di essere il secondo allenatore più vincente della storia della Dinamo, non posso nasconderlo, mi fa sentire ancora più parte di questo mondo, ringrazio anche oggi Stefano Sardara per avermi questo cambiamento epocale alla mia vita e ovviamente i miei giocatori e il mio staff».

 

Dinamo Banco di Sardegna – TVB Treviso 97-93
Parziali: 21-29;19-9; 33-25; 24-30
Progressivi: 21-29; 40-38; 73-63; 97-93

Dinamo Banco di Sardegna: Spissu 7, Bilan 17, Treier, Kruslin 11, Devecchi, Katic 2, Re, Burnell 20, Bendzius 17, Gandini, Gentile 914, Tillman. All. Pozzecco
Assist: Spissu 10 – Rimbalzi: Burnell 10

Treviso: Russell 20, Logan 25, Vildera, Bartoli, Imbrò 9, Piccin, Chillo 5, Mekowulu 7, Sokolowski 9, Carroll 4, Akele 17. All. Massimiliano Menetti
Assist: Russell 6 – Rimbalzi: Mekowulu 7

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: