canale12Sardegna

La Brigata Sassari nel nuovo assetto dell’Esercito Italiano

Il Comando delle forze di Difesa del Sud assume nuove competenze rispetto al FOD fino ad ora operativo. La nuova sede sarà a Napoli. Il servizio di Canale 12 #canale12

 

 

Sassari. La Brigata Sassari entra in un nuovo assetto dell’Esercito Italiano, con al vertice un organismo, il Comando delle forze di Difesa del Sud che assume nuove competenze rispetto al FOD fino ad ora operativo. Dal punto di vista del coordinamento delle brigate, la Meccanizzata Sassari dipenderà dal Comando Divisione Acqui, con sede a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, retto attualmente del generale di corpo d’armata Luigi Francesco de Leverano, già a capo del FOD, il quale oggi, in una videoconferenza diffusa a tutte le più importanti diramazioni della struttura, ha annunciato le novità del riassetto. Lo stesso comandante si sposterà da domani a Napoli, in piazza del Plebiscito, dove sarà la nuova sede operativa del Comando delle Forze di Difesa del sud Italia, organismo che oltre al comando di tutte le brigate assumerà anche la direzione dei diversi comandi regionali, fra cui quello sardo, fino ad oggi autonomi. Il risultato sarà una struttura più snella e coordinata che aumenterà l’efficacia degli interventi. A Sassari la conferenza si è tenuta nella sala delle riunioni della Caserma Lamarmora, dove sono stati ricevuti i giornalisti delle testate locali i quali hanno chiesto al generale, in videoconferenza, se il riassetto avrà ripercussioni sulla posizione della Brigata Sassari. La Sassari, ha annunciato de Leverano, non perderà importanza ma manterrà un ruolo di primaria importanza che è anche probabile possa venire potenziato.

 

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: