EvidenzaSassari

Il sindaco Nicola Sanna incontra la Circoscrizione Unica della Nurra

Un’occasione per confrontarsi sulle problematiche delle borgate, sugli interventi del Progetto di Sviluppo territoriale della Rete Metropolitana del Nord Sardegna

IncontroCircoscrizioneUnicaSassari. Il sindaco Nicola Sanna ha incontrato martedì scorso a Palazzo Ducale, nella Sala del Consiglio comunale, la Circoscrizione Unica della Nurra e una delegazione di cittadine e cittadini della borgata di Biancareddu. Un’occasione per confrontarsi sulle problematiche delle borgate, sugli interventi programmati nel Progetto di Sviluppo territoriale della Rete Metropolitana del Nord Sardegna, e per affrontare la situazione di Biancareddu, relativamente al temporaneo spostamento della sezione elettorale.

«Ho voluto convocare una riunione – ha detto il sindaco alle consigliere e ai consiglieri circoscrizionali – perché sono fortemente convinto della necessità del dialogo. Quella trovata nelle precedenti votazioni per Biancareddu, è stata una soluzione temporanea per permettere a voi cittadine e cittadini delle borgate di esercitare il diritto di voto».

«Per quanto riguarda le europee e le amministrative – continua il sindaco – chiediamo ai residenti proprietari di immobili idonei ad ospitare il seggio elettorale, di metterli a disposizione dell’Amministrazione comunale. Se non sarà palesata nessuna disponibilità, sarà garantito, grazie alla collaborazione con Atp, un servizio navetta gratuito da Biancareddu a Palmadula, come già avvenuto per le elezioni regionali».

«Le risorse della pubblica amministrazione – ha aggiunto l’assessora al decentramento Rossana Serratrice – non ci permettono in questo momento di affrontare i lavori di ristrutturazione della vecchia scuola elementare, il cui recupero è comunque previsto all’interno del Progetto di Sviluppo territoriale della Rete Metropolitana del Nord Sardegna».

«La nostra amministrazione – ha concluso il primo cittadino – ha sempre affiancato la Circoscrizione Unica della Nurra, sostenendo fortemente l’istituzione della Municipalità, che darà maggiore impulso alle attività economiche e produttive. Ha creato le condizioni per lo sviluppo turistico per le zone F4, e per la residenzialità con l’approvazione del piano di lottizzazione di Palmadula e con l’approvazione del piano particolareggiato di Tottubella. L’attenzione del Comune sulle borgate è stata e continua a essere alta».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: