AttualitàEvidenzaPolitica

Il Pci ha ricordato Enrico Berlinguer

Grande partecipazione al flash mob promosso venerdì in occasione del 37esimo anniversario della scomparsa del rimpianto leader della sinistra

Sassari. Grande partecipazione venerdì 11 giugno, a partire dalle 18, al flash mob promosso dalla federazione sassarese del Pci per ricordare Enrico Berlinguer in occasione del 37esimo anniversario della morte, avvenuta a Padova nel 1984. Nella via via dedicata al rimpianto leader della sinistra italiana si sono ritrovati in tanti, a dimostrazione che la memoria nei suoi confronti è ancora forte. I cittadini hanno potuto lasciare un semplice fiore sotto alla targa del viale dedicato qualche anno fa a Berlinguer, tra piazza d’armi e corso Cossiga, di fronte al Liceo Margherita di Castelvì (le vecchie Magistrali).

Un momento simbolico quindi, al quale hanno partecipato persone di tutte le età, per ricordare il segretario del più grande partito comunista occidentale protagonista indiscusso della vita politica italiana ed europea. Sue sono le intuizioni del compromesso storico, della solidarietà nazionale, dell’eurocomunismo, della Terza via e le scelte per un socialismo democratico e con caratteristiche italiane, contro il terrorismo, al fianco dei lavoratori e delle lavoratrici nella fase più significative di conquiste sociali e civili. Teorizzò la questione morale nei tempi della loggia massonica P2.

Il Pci di Sassari rinnova ancora una volta la richiesta all’Amministrazione comunale che venga sistemata una targa nel palazzo dove Enrico Berlinguer nacque, in viale Dante.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: