EventiEvidenza

Il Liceo Castelvì celebra Dante con il professor Beccaria

Venerdì incontro in streaming con il noto e apprezzato linguista e docente universitario e accademico della Crusca

Sassari. Proseguono, sempre online e, proprio grazie a questa opportunità, varcano il mare e approdano a Torino, gli incontri culturali de “I Venerdì del Castelvì”.

Il prossimo appuntamento è in calendario venerdì 26 marzo, sempre alle 17,30, con il professor Gian Luigi Beccaria. Professore emerito, già ordinario di Storia della Lingua Italiana presso l’Università di Torino, Beccaria è un linguista, critico letterario e saggista molto noto e prolifico. Oltre a numerosi studi su diversi aspetti della lingua, ha pubblicato molti saggi di critica letteraria e di italianistica. Ha inoltre diretto il “Dizionario di linguistica e di filologia, metrica e retorica” (1994). È membro dell’Accademia della Crusca. Tra le ultime pubblicazioni ricordiamo “Il pozzo e l’ago. Intorno al mestiere di scrivere” e “I mestieri” di Primo Levi”.

I non più giovanissimi lo ricorderanno nella bellissima trasmissione della Rai “Parola Mia”, condotta da Luciano Rispoli.

Il professor Beccaria ha gentilmente accolto l’invito a tenere una conferenza dal titolo “Attualità di Dante, a 700 anni dalla morte”. L’incontro, come sempre aperto alla cittadinanza, sarà introdotto dal dirigente scolastico Ganfranco Strinna e moderato dalla docente Gemma Prontera.

Per partecipare è sufficiente mandare una email, entro le ore 17 del 26 marzo, a venerdidelcastelvi@liceocastelvi.edu.it. Verrà inviato un link per il collegamento. L’incontro si potrà anche seguire in diretta sul canale Youtube “Liceo Castelvì web TV”.

Tags
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: