EventiEvidenza

Il formaggio ovino nella nutrizione umana

Lunedì mattina convegno nella sala convegni del Cnr a Baldinca (Sassari) sul tema “Pascoli naturali e qualità sensoriali e nutrizionali del latte e dei formaggi”

Sassari. Lunedi 18 novembre alle 9 a Sassari, presso la Sala convegni del Cnr in via La Crucca, 3 località Baldinca, si terra il convegno organizzato dal Cnr-Ispaam “Pascoli naturali e qualità sensoriali e nutrizionali del latte e dei formaggi – il formaggio ovino nella nutrizione umana”. La variabilità e l’elevata biodiversità dei pascoli mediterranei, il contenuto di composti bioattivi in specie da pascolo, influiscono sulle proprietà del foraggio e possono influenzare le caratteristiche chimiche e nutraceutiche del latte e di conseguenza del formaggio. Il formaggio diventa quindi l’espressione ambientale, economica ed identitaria di un territorio. Interverranno al convegno Christian Solinas, presidente della Regione Sardegna, Massimo Inguscio, presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Nicola Muzzu, presidente dell’Unione dei Comuni e del Gal Alta Gallura-Gallura e Emiliano Deiana, presidente dell’Anci Sardegna. Faranno gli onori di casa Pietrino Fois, amministratore straordinario della Provincia di Sassari, e Nanni Campus, sindaco di Sassari. Seguiranno gli interventi dei numerosi relatori che contribuiranno ad arricchire dal punto di vista scientifico il convegno. Interverranno: Giannella Piluzza, Gianni Re, Federico Sanna, Leonardo Sulas del Cnr-Ispaam di Sassari sui “Composti bioattivi e antiossidanti in specie da pascolo e foraggere mediterranee”; Andrea Cabiddu di Agris – Sardegna, sulle “Caratteristiche del latte di ovini al pascolo in Sardegna: prospettive per la filiera dei formaggi ovini”; Simonetta Caira del Cnr-Ispaam di Napoli, sulle “Caratterizzazione molecolare di peptidi ad alto valore biologico nel latte di pecora e nei suoi derivati”; Sebastiano Banni, dell’Università di Cagliari, sulle “Implicazioni nutrizionali dell’apporto di formaggio nell’uomo”; Giuseppe Palmieri, del Cnr Irgb-Ss, su “Alimentazione e tumori nella medicina di precisione” e Ilario Carta dell’Assl Olbia, sulla “Dieta mediterranea e malattie cardio-metaboliche”. Porterà il suo contributo Salvatore Palitta, presidente del Consorzio di Tutela del Pecorino Romano che parlerà del “Valore dell’informazione nutrizionale del Pecorino Romano Dop”. Modera i lavori Salvatore Caredda dell’Università di Sassari.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: