EvidenzaPorto Torres

Il Comune di Porto Torres approva il bilancio di previsione finanziario

Il documento è stato discusso stamattina insieme al Dup, il documento di programmazione

SeanWheeler
Il sindaco di Porto Torres Sean Wheeler

Porto Torres. Il Comune di Porto Torres ha approvato stamattina l’aggiornamento del Dup, il documento unico di programmazione, insieme al bilancio di previsione finanziario 2020-2022. Viene raggiunto così un obiettivo dell’amministrazione comunale: per la prima volta negli ultimi 25 anni il documento contabile viene varato entro dicembre.

Il bilancio di previsione finanziaria ha un valore complessivo di 33 milioni e 377 mila euro per il 2020 e di 28 milioni sia per il 2021 sia per il 2022. L’autonomia finanziaria dell’ente per quanto riguarda le entrate oscilla intorno al 56 per cento; le entrate tributarie equivalgono al 49 per cento. Le voci più consistenti sono quelle dell’Imu (due milioni 805 mila euro), Irpef (un milione 170 mila euro) e Tari (3 milioni 946 mila euro). Il contributo di sbarco, attivo per l’isola dell’Asinara, per il 2019 ha fatto registrare incassi per 211 mila euro, mentre i proventi da multe e sanzioni al codice della strada ammontano a 468 mila euro.

«Con l’approvazione del bilancio entro il 31 dicembre possiamo essere considerati tra gli enti virtuosi – ha detto l’assessore al Bilancio Domenico Vargiu – i risvolti sul piano pratico sono diversi, avremo infatti la possibilità di non applicare i limiti di spesa per alcune particolari tipologie, tra le quali stampe o convegni. Inoltre, se approveremo per tempo anche il rendiconto entro il trenta aprile, avremo delle premialità e potremo redistribuire una quota parte massima del cinque per cento dal recupero di Imu e Tari per le reintegrazioni salariali, dando così attenzione al personale dipendente».

L’approvazione del bilancio è stata successiva all’aggiornamento al Dup, il documento unico di programmazione già approvato il sei agosto. La revisione ha contemplato, per la sezione strategia, i prossimi sei mesi residui del mandato del consiglio comunale, ma non ha potuto contenere i dati della legge di bilancio regionale, non approvata, e la finanziaria nazionale, ancora in discussione in parlamento.

«In questi quattro anni e mezzo di amministrazione abbiamo raggiunto molti obiettivi – ha detto il vicesindaco Zirulia durante l’esposizione del Dup – con la consapevolezza però che molte risorse erano vincolate e non è stato possibile utilizzarle per quelli che erano i punti programmatici del nostro mandato. Crediamo però di aver ridato dignità alla città affrontando questioni magari poco interessanti per l’opinione pubblica, ma di fondamentali importanza per l’equilibrio delle casse comunali e la visione di città dei prossimi dieci anni. Tra queste annose e spinose pratiche ricordo quella derivante dall’entrata in Atp nel 2006 per la quale il Comune aveva impegnato allora un edificio non di sua proprietà ma acquisito grazie a una complessa procedura solo lo scorso anno, o ancora il contenzioso per aver costruito, tra gli anni 2002 e 2007, la stazione marittima e i parcheggi su terreni di proprietà di Rfi, che in tempi recenti ha chiesto al Comune 2,4 milioni di euro. Avremmo utilizzato quindi il tempo produttivo degli uffici e i soldi per rifare le strade o intraprendere grandi lavori di manutenzione, ma stiamo risolvendo invece situazioni ormai incancrenite, evitando di fare un euro di debiti».

«L’approvazione del bilancio entro il 31 dicembre è un obiettivo che ci eravamo posti e che abbiamo raggiunto – commenta il sindaco Sean Wheeler – il ringraziamento dell’amministrazione va a tutti gli uffici che hanno lavorato per ottenerlo insieme a noi. A quanto hanno riferito alcuni tecnici che conservano la memoria storica dell’ente, l’approvazione entro i termini non avveniva almeno dal 1992. Ora affronteremo questi ultimi sei mesi di amministrazione senza dover avere i limiti di spesa imposti dall’esercizio provvisorio e quindi in modo più sereno, con la consapevolezza che le nostre azioni, il nostro lavoro e il nostro impegno sarà apprezzato dai cittadini».

Tags

Articoli collegati

Vedi anche
Close
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: