EvidenzaSport

I migliori 257 puledri sardi a Tanca Regia per il Premio Regionale di allevamento

Entra nel vivo la 58ª edizione. Giovedì parte il secondo fine settimana del Sardegna Jumping Tour di salto ostacoli

Abbasanta. La carica dei 257 puledri di uno, due e tre anni. Sono i migliori soggetti della produzione isolana che sino a sabato si metteranno in mostra nel 58° Premio Regionale Sardo in svolgimento negli impianti Agris di Tanca Regia (Abbasanta). Ogni giornata si apre alle 8.30, sino a sabato quando si disputerà l’attesa finale del salto in libertà dei cavalli di tre anni.

Da lunedì sono partite le diverse prove: obbedienza e andature, morfo-attitudinale per maschi e morfo-attitudinale per femmine, salto in libertà con qualificazioni e finale per i cavalli di tre anni. I cavalli di due anni invece sostengono le prove morfo-attitudinale maschi e morfo-attitudinale femmine e le prove libere di attitudine al salto.

I puledri di un anno e i foals (puledrini con la madre) verranno esaminati nella morfo-attitudinale per maschi e per femmine.

Il 58° Premio Regionale Sardo è inserito tra i due fine settimana del Sardegna Jumping Tour (17-20 e 24-27 settembre) che comprende il concorso di salto ostacoli A6 stelle, il top per l’equitazione in Sardegna. Gli eventi sono organizzati dall’agenzia regionale Agris insieme a Fise Sardegna e Anacaad, l’associazione nazionale allevatori cavallo anglo arabo e derivati.

Il secondo e ultimo weekend del Sardegna Jumping Tour inizierà giovedì 24, alle ore 9. Il montepremi di 53 mila euro è finanziato dalla Regione Sardegna che ha investito sulle manifestazioni per supportare e rilanciare il settore del cavallo sportivo e dell’allevamento.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: