EventiEvidenza

I mercoledì del Conservatorio con Antonio Puglia e Mariano Meloni

Il 30 ottobre alle 19 nella Sala Pietro Sassu del Canepa concerto con il duo clarinetto e pianoforte. In programma musiche di Bernstein, Walton, Guald, e Gershwin

Sassari. Mercoledì 30 ottobre alle 19 nella Sala “Pietro Sassu” del Canepa si terrà il penultimo concerto della stagione dei Mercoledì del Conservatorio. Per l’occasione si esibirà il Duo clarinetto-pianoforte formato da Antonio Puglia e Mariano Meloni. I due musicisti, entrambi sassaresi e docenti del locale Conservatorio di Musica, provengono da diverse e prestigiose esperienze concertistiche solistiche e cameristiche. Nel corso della lunga carriera concertistica, svolta in Italia, in vari paesi europei, in Argentina e in Messico, questa formazione ha ottenuto larghi e lusinghieri consensi di pubblico e di critica. Il duo, che quest’anno ha raggiunto il 36° anno di attività, vanta un vastissimo repertorio che spazia dal 1700 fino alla musica jazz e Contemporanea, con particolare interesse rivolto alle esecuzioni di composizioni dell’Ottocento e del Novecento.

Nel corso degli anni sono diversi i compositori contemporanei che gli hanno dedicato delle opere poi eseguite in prima esecuzione assoluta. Il consolidato affiatamento esecutivo e interpretativo, la preparazione artistica e musicale individuale, insieme alla ricca selezione dei programmi da concerto, sono il punto di forza del duo. “Dove danza il respiro dell’anima” è il titolo dell’ultimo cd inciso dai due musicisti che nei prossimi mesi sono stati invitati a esibirsi al Museo del Novecento a Milano, in varie località italiane, a Malta, in Spagna e in Kazakistan. Il duo proporrà al pubblico un programma particolarmente interessante dal titolo “Tra Swing, Jazz e Klezmer”, si potrà così ascoltare la sonata di Leonard Bernstein, una scelta di Brani di William Walton, il Concertino di Ante Grgin, Passeggiando per Brooklyn di Henghel Gualdi; Harlem Notturno di Earle Hagen, il Blues da “Un americano a Parigi” di George Gerswhin, una Danza orientale di Mario Milani e la Suite ebraica di Michele Mangani. L’ingresso è libero.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: