EvidenzaSassari

I Carabinieri celebrano la Virgo Fidelis

È la patrona dell’Arma. Messa a Sassari nel Santuario di San Pietro di Silki

Sassari. Sabato mattina, nella chiesa di San Pietro in Silki, è stata celebrata la protettrice dell’Arma dei Carabinieri, la “Vergine Fedele”, con una messa officiata da monsignor Mario Simula, in rappresentanza dell’arcivescovo Gian Franco Saba. La cerimonia ha costituito un’anticipazione dell’evento che tradizionalmente viene rinnovato il 21 novembre, data che fu scelta da Papa Pio XII e che coincide con il rito della Presentazione di Maria Vergine. Ma è anche il giorno della battaglia di Culqualber, località dell’Africa settentrionale, che il 21 novembre del 1941 vide l’estremo sacrificio di un intero battaglione di Carabinieri, che tennero il caposaldo loro assegnato fino all’ultimo uomo in una serie di scontri durati diverse settimane contro soverchianti forze inglesi.

Il 21 novembre è però anche la Giornata dell’Orfano e si ricorda che l’estremo sacrificio a cui siamo chiamati lascia sì le nostre famiglie nel dolore della perdita di un padre o di una madre, ma che l’Opera Nazionale Assistenza Orfani dell’Arma dei Carabinieri contribuisce a seguire la crescita dei ragazzi fino al diploma di laurea, con contributi e aiuti in denaro.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: