EvidenzaPolitica

Giovedì il Consiglio comunale di Sassari nomina il nuovo Garante dei detenuti

Alle 15 è convocata l’Assemblea Civica. All’ordine del giorno anche pratiche, mozioni e interrogazioni

Sassari. I lavori del Consiglio comunale riprenderanno giovedì 20 gennaio, alle 15, a Palazzo Ducale. In apertura, si procederà con la nomina del Garante dei diritti delle persone private della libertà personale. L’ordine del giorno comprende i punti seguenti: Articolo 4 del D.A. Regione Sardegna n. 2266/u/1983 e ss.mm.ii. – Volumetrie superiori a mc 3000 – Azienda agricola situata in località Nurra – Opere connesse impianto di produzione biogas (Prot. 200197/2020 – Pratica Edilizia 2021/940 – C.U. SUAPE 1550.383123); Mozione del consigliere Daniele Deiana su “Interventi urgenti in materia di contrasto alla criminalità”; Mozione del consigliere Luisi su “Affidamento siti Rete Thàmus”; Interrogazione della consigliera Fundoni e dei consiglieri Masala, Pinna e Mascia su “Relazione audizione Comune di Sassari VI commissione consiliare regionale su Sanità”; Interrogazione della consigliera Fundoni e dei consiglieri Masala, Pinna e Mascia su “Richiesta delucidazioni sulla partecipazione del Comune di Sassari alla manifestazione Monumenti aperti”; Interpellanza del consigliere Andria su “Palazzina di quattro piani, disabitata e in precario stato di manutenzione nel corso Vittorio Emanuele al n. 136”; Mozione dei consiglieri Dettori e Brianda su “Case dell’acqua”; Mozione della consigliera Fundoni e dei consiglieri Masala, Pinna e Mascia su “Azioni di contrasto alla violenza di genere – Casa di seconda accoglienza o della semi-autonomia per donne vittime di violenza con minori a carico”; Interrogazione della consigliera Fundoni e dei consiglieri Masala, Pinna e Mascia su “Stato dell’arte iter relativo alla costruzione del nuovo Ospedale della città di Sassari”.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: