EvidenzaPolitica

Giancarlo Carta si schiera con Campus

Al primo turno era candidato al Consiglio comunale nella lista di Sardegna 20Venti nel centrodestra di Mariolino Andria

Giancarlo Carta

Sassari. «Il voto di domenica 30 giugno è un evento importantissimo per il futuro della nostra città. Gli uomini e le donne che si riconoscono nel movimento politico Sardegna 20Venti vogliono scegliere il loro futuro e scegliere il loro sindaco. Non si può neanche immaginare che la città venga di nuovo guidata dal Pd dopo questi 15 anni disastrosi, che di fatto hanno messo in ginocchio la nostra amata Sassari». Così Giancarlo Carta, consigliere comunale uscente e ricandidato (non eletto) con Sardegna 20Venti al primo turno del 16 giugno. «La sinistra è stata bocciata sonoramente sia alle regionali che alle europee. Ora è il momento di bocciare il Pd anche in città e di conseguenza fra i due candidati alla carica di sindaco nel prossimo ballottaggio non vi è alcun dubbio che noi appoggeremo convintamente il professor Nanni Campus. Ci teniamo a precisare che non rinneghiamo la nostra presenza civica all’interno del centrodestra che governa la regione Sardegna e pur essendo contrapposti al primo turno alla coalizione capeggiata dal professor Campus, entrambe le coalizioni avevano un unico obbiettivo, che era e rimane quello di governare in alternativa a questo disastroso Pd, tracciando un solco netto col passato ed essere in piena discontinuità. Auspichiamo quindi che i cittadini vadano a votare e scelgano, per il bene della nostra città, un vero cambiamento che in questo momento non ha alternative ed è rappresentato dal candidato sindaco Campus».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: