EvidenzaSassari

Forum di quartiere, eletto il direttivo di Caniga, Bancali e La Landrigga

Venerdì si sono svolte le votazioni. L’organismo opera per l’esclusivo soddisfacimento di interessi collettivi nella tutela del bene comune del quartiere

Elezioneforumquartiere2Sassari. Si sono svolte ieri a Caniga le votazioni per l’elezione del forum di quartiere per la zona di Bancali, Caniga, La Landrigga, Mandra di L’ainu, Caffè Roma, Giaga Manna, Saccheddu, Prato Comunale, Monte Oro, Li Giosi Nobi e Li Curuneddi.

I nove componenti del direttivo, eletti da 113 residenti nei quartieri, sono Anna Cherchi, Giuseppe Dore, Vincenzo Sanna, Maria Fancellu Rudas, Michele Fabio Caria, Paolo Vinci, Chiara Peironi, Graziano Tola e Giacomo Dore.

Il forum di quartiere, come si legge nel regolamento, opera per l’esclusivo soddisfacimento di interessi collettivi nella tutela del bene comune del quartiere. È chiamato a svolgere un ruolo propositivo e consultivo attraverso la collaborazione e il confronto con gli organismi istituzionali del Comune. Può proporre iniziative di solidarietà e volontariato attraverso la collaborazione con le associazioni del territorio e manifestazioni finalizzate alla valorizzazione delle tradizioni e della cultura locale. Elezioneforumquartiere1L’individuazione delle problematiche dei quartieri, inoltre, andrà di pari passo con lo sviluppo di proposte inerenti la sicurezza e la fruibilità del territorio, la tutela ambientale e civica, proposte volte a migliorare la qualità di vita dei quartieri. Il forum di quartiere dovrà inoltre facilitare lo sviluppo di attività finalizzate all’inclusione sociale e monitorare i servizi offerti dall’Amministrazione.

Il direttivo potrà essere informato e consultato dall’Amministrazione comunale prima dell’adozione di atti o provvedimenti rilevanti che abbiano incidenza sul quartiere, concernenti la pianificazione urbanistica, la qualità e la mobilità urbana, i servizi alla persona e i servizi pubblici, l’ambiente, il verde, gli impianti sportivi, le opere di rilevanza pubblica, pianificazione culturale e la sicurezza.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: