EventiEvidenza

Farmacovigilanza con e per il cittadino

Martedì a Sassari un incontro con gli studenti all’Istituto di istruzione superiore Devilla. L’Aou presente con la struttura di Igiene e controllo delle infezioni ospedaliere

VaccinazioneliberaSassari. Ci sarà anche l’Aou di Sassari, con la struttura di Igiene e controllo delle infezioni ospedaliere, all’evento formativo “Farmacovigilanza con e per il cittadino” che domani, 4 dicembre, si svolgerà all’auditorium dell’Istituto d’istruzione superiore Devilla, in via Monte Grappa 2 a Sassari.

Si tratta della seconda edizione dell’evento organizzato dal Centro Regionale di Farmacovigilanza della Sardegna e che coinvolgerà circa 400 studenti della provincia di Sassari. L’evento, rivolto agli studenti dell’ultimo anno degli istituti superiori, si inserisce tra i compiti istituzionali del Centro regionale di Farmacovigilanza (CRFV) della Sardegna che svolge attività di formazione e informazione indipendente sulla sicurezza di farmaci e vaccini, rivolte ad operatori sanitari e cittadini, con l’obiettivo di un coinvolgimento del cittadino nel percorso della Farmacovigilanza.

L’incontro, con inizio alle 8,30, vedrà la partecipazione, tra gli altri relatori, dei docenti Paolo Castiglia, direttore della struttura di Igiene e controllo delle infezioni ospedaliere dell’Aou di Sassari, e Giovanni Sotgiu della stessa struttura. I due docenti spiegheranno ai ragazzi come i vaccini sono in grado di debellare le malattie. Per l’Università di Cagliari, invece, sarà presente Marco Pistis, ordinario di Farmacologia clinica, che interverrà sugli antibiotici.

L’Aou di Sassari, inoltre, installerà nel cortile anche un gazebo informativo per dare ai giovani un’ampia informazione sull’importanza dei vaccini.

L’evento, diviso in due sessioni, dedicherà una parte alle relazioni degli esperti (ore 9) quindi dei ragazzi (ore 11,45) che esporranno i loro elaborati e, infine, dei docenti (ore 12,30) che premieranno gli studenti.

Interverranno anche Maria Giovanna Cossu referente di Educazione alla Salute per l’Ufficio scolastico regionale, ambito territoriale provincia di Sassari, Arianna Deidda farmacologa clinica del Crfv Sardegna, Donatella Garau responsabile regionale di Farmacovigilanza per l’Assessorato regionale dell’Igiene e Sanità, Maria Vittoria Sanna della Comunicazione e formazione del Crfv Sardegna e Maria Erminia Stochino responsabile scientifica del Crfv Sardegna.

Tags
Mostra completo

Articoli collegati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: