EvidenzaSassari

Elisabetta Neroni alla direzione generale dell’Università di Sassari

Proviene dalla Regione la prima donna chiamata a dirigere l’Ateneo. La nomina lo scorso 31 maggio su proposta del rettore Mariotti

Sassari. È Elisabetta Neroni il nuovo direttore generale dell’Università di Sassari, nominata il 31 maggio scorso dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione dell’ateneo su proposta del rettore Gavino Mariotti. Succede a Marco Breschi, nominato nel 2021 e giunto a fine mandato. Elisabetta Neroni sarà in carica per tre anni ed è la prima donna chiamata a dirigere l’Ateneo turritano.

Laureata in Giurisprudenza nell’Università di Cagliari, è entrata nei ruoli della Regione sarda nel 2004 come funzionario amministrativo, ricoprendo negli anni vari incarichi, quale direttore del servizio politiche per le aree urbane, del servizio innovazione, progettazione gare e contratti in ambito ict, direttore generale della pianificazione urbanistica territoriale e della vigilanza edilizia e del servizio programmazione generale e politiche per le aree urbane. Sempre presso la Regione ha ricoperto, fino ad oggi, l’incarico di sirettore del Servizio gestione operativa e autorizzazione della spesa.

Fino al marzo di quest’anno è stata componente del Nucleo di valutazione dell’Università di Cagliari. Ha ricoperto la carica di presidente del Nucleo di Valutazione del Comune di Cagliari, Ente presso il quale è stata direttore generale dal 2017 al 2019.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: