EvidenzaPolitica

Elezioni amministrative in Sardegna, l’appello di Pietro Bartolo

L’europarlamentare sostiene il centrosinistra nelle città chiamate al voto. A Sassari nella lista di Campo Progressista ci sono Antonella Gaspa e Walter Pani

Il Consiglio comunale di Sassari attende i nuovi eletti

«Immediatamente dopo la mia elezione al Parlamento europeo nelle mie e nostre isole, Sicilia e Sardegna, ho dovuto assolvere a inderogabili impegni che mi hanno tenuto lontano dalla Sardegna, dalla Sicilia, dalla mia famiglia e dalle donne e uomini che ogni giorno sbarcano nella mia amata isola, in cerca di rifugio, cure, speranza. Ma è giusto così, sono stato eletto dalle Persone delle mie isole per assolvere a nuovi e ancor più importanti doveri che mi hanno portato subito a Bruxelles, dove ora mi trovo per assolvere alla missione per la quale sono stato votato: portare la nostra umanità e solidarietà in Europa per renderla più umana, portare le nostre isole in Europa per renderle più europee». Così l’europarlamentare Pietro Bartolo, che lancia un appello elettorale in vista dell’appuntamento con le urne di domenica prossima a Cagliari, Sassari e Alghero.
«Questa missione non riguarda solo l’Europa o chi come me è Parlamentare europeo. Riguarda innanzitutto i territori, i Comuni, le Regioni ed è per questo motivo che rivolgo un appello agli Elettori sardi che il prossimo 16 giugno dovranno scegliere tra chi, come il centro sinistra, è impegnato per dare un futuro di serenità, pace e prosperità e chi, invece, agita fantasmi e paure e vorrebbe far arretrare le nostre comunità in un clima di divisione, paura, odio e razzismo alimentando paura, razzismo, odio. Il mio è un appello a tutti coloro animati dalla “buona volontà”, credenti o meno, cristiani o musulmani, nativi italiani e no. A tutti loro chiedo di sostenere e votare i candidati a sindaco del centro sinistra, a partire da quelli che ho conosciuto e apprezzato: Francesca Ghirra a Cagliari, Mariano Brianda a Sassari, Mario Bruno ad Alghero. E faccio un appello anche per sostenere le donne e gli uomini di Democrazia Solidale, o suoi simpatizzanti, che hanno avuto il coraggio di candidarsi e di essere a livello locale portatori della mia stessa missione. Per primi quelli di Demo.S Cagliari candidati nella lista del Partito Democratico: Paolo Matta, Valentina Carta, Alessandra Cabras, Barbara Mocci, Michele Golino ma anche quelli candidati in altre liste del centro sinistra come: Antonella Gaspa e Walter Pani a Sassari, Giusy Piccone ad Alghero. Spero vivamente che vengano eletti, che il loro impegno venga premiato e che questo mio piccolo appello per loro venga ascoltato e accolto anche perché io, da solo, non sono sufficiente. Dobbiamo essere in tanti che, dalle isole, e a tutti i livelli, decidono di impegnarsi e lottare per un futuro migliore. Per un futuro migliore per i figli di tutti», conclude Pietro Bartolo, parlamentare europeo per il collegio Sicilia-Sardegna.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: