EvidenzaSport

Dinamo, e sono nove

Il Banco di Sardegna vince anche a Pesaro e prosegue la sua striscia positiva in campionato. Alla Vitifrigo Arena finisce 107 a 82

Pesaro. I biancoblù vincono ancora e conquistano così il nono successo consecutivo in campionato. Alla Vitifrigo Arena finisce 107 a 82 tra Dinamo Banco di Sardegna e Carpegna Prosciutto Basket Pesaro grazie a un grande Dyshawn Pierre, che tocca il suo nuovo record in serie A con 29 punti realizzati.

Coach Pozzecco sceglie Sorokas nel quintetto titolare, ancora a riposo ma a referto e in panchina Dwayne Evans. Partita vivace con ritmi alti sin dai primi minuti, si tira solo dall’arco in avvio di gara, le triple di Spissu, Williams e Pierre valgono il 3-6 iniziale. Pesaro regge bene e scrive l’8 pari con il solito Williams, immediato parziale sassarese di 7-0 per spezzare l’inerzia avversaria, Totè deve fare i conti con Miro Bilan e commette subito 2 falli. Pesaro esaurisce il bonus dopo 6’, Pozzecco abbassa il quintetto, dentro Gentile per il centro croato ma l’esperimento dura poco a causa dei due falli commessi da Sorokas, spazio quindi sul parquet per Magro. La VL risale fino al -3, il Banco fa la voce grossa con Pierre e Spissu e dopo 8’ è 14-22. Zanotti punisce subito le distrazioni biancoblù, nella prima frazione la Dinamo tira con 5/9 dall’arco ma deve fare i conti con le troppe palle perse (5), 19-25 al 10’.

Jerrells e Pierre piazzano subito sette punti di fila, coach Sacco chiama timeout e prova a non far scappare il Banco, 21-32 al 12’. Sorokas firma il massimo vantaggio (+11), il giovane Federico Miaschi è la bella conferma di serata per Pesaro, Poz chiama il minuto di sospensione per parlare ai suoi. Williams tira male, per Bilan è tutto troppo semplice sotto le plance, i padroni di casa si affidano al duo Totè-Eboua e rientrano sino al -5, Miki Vitali versione assistman di giornata, in un amen la Dinamo firma un nuovo parziale, al 18’ è 35-47. Nervosismo in campo, doppio tecnico per Sorokas e Williams, Pierre fa impazzire la difesa ospite, Pusica riduce il gap e manda tutti negli spogliatoi sul 44-53.

È un’altra Pesaro quella che entra in campo nel secondo tempo, la Dinamo si affida ai soliti Pierre e Bilan, dieci le lunghezze di distanza tra le due squadre, l’antisportivo di Eboua su Spissu lanciato tutto solo in contropiede vale cinque punti biancoblù, la VL inizia a tremare, Vitali e Pierre piazzano le triple del +19, coach Sacco chiama inevitabilmente timeout (53-72 al 25’). Sale in cattedra Miki Vitali eccellente nella terza frazione, Sorokas gravato dai falli va a sedersi in panchina, Pesaro si spegne e accende il Banco, Dyshawn Pierre manda a referto una nuova doppia doppia, Totè commette il 4º e 5º fallo chiudendo in anticipo il suo match, una sola squadra in campo, Gentile per il +30, si chiude l’incredibile quarto del Banco che chiude il parziale con 36 punti segnati, 63-89 dopo 30’.

Pesaro nell’ultima frazione rende meno pesante il passivo, la Dinamo tira un po’ il fiato a risultato pienamente acquisito, si gioca per le statistiche in una Vitrifrigo Arena silenziosa, a 4’ dalla fine i giganti toccano quota 100, standing ovation per Pierre che chiude la sua gara con 29 punti realizzati (e 13 rimbalzi), nuovo record personale in LBA. Il Banco supera per 107 a 82 Pesaro e trova la nona vittoria di fila in campionato.

 

I tabellini

Carpegna Prosciutto Basket Pesaro – Dinamo Banco di Sardegna 82-107
Arbitri: Begnis, Borgioni, Belfiore
Parziali: 19-25, 25-28, 19-36, 19-18
Progressivi: 19-25, 44-53, 63-89, 82-107

Carpegna Prosciutto Basket Pesaro: Barford 2, Drell 2, Mussini 6, Williams 15, Pusica 18, Miaschi 13, Eboua 15, Alessandrini ne, Basso ne, Thomas, Totè 4, Zanotti 7. All. Sacco
Assist: 15 (Pusica 6)
Rimbalzi: 33 (Eboua 12)
Tiri %: 25/47 53,2% da 2, 7/31 22,6% da 3, 11/16 68,8% tiri liberi

Dinamo Banco di Sardegna: Spissu 11, Bilan 14, Bucarelli, Devecchi ne, Sorokas 12, Evans ne, Magro 6, Pierre 29, Gentile 12, Vitali 16, Jerrells 7. All. Pozzecco
Assist: 24 (Spissu e Vitali 6)
Rimbalzi: 45 (Pierre 13)
Tiri %: 26/35 74,3% da 2, 13/29 44,8% da 3, 16/18 88,9% tiri liberi

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: