EvidenzaSassari

Dieci nuovi autobus per l’Atp di Sassari

Si tratta di mezzi da 12 metri. Avviato il processo di rinnovo dell’intera flotta. Obiettivo elettrificazione della linea 8 entro la fine del 2023

Sassari. L’Azienda Trasporti Pubblici di Sassari rinnova la sua flotta. L’azienda, grazie alla costante politica di ammodernamento del parco mezzi, ha acquistato dieci nuovi autobus da 12 metri che manderanno definitivamente in pensione quelli più datati. Un processo di ringiovanimento necessario anche per la salvaguardia dell’ambiente: i nuovi dieci bus Iveco Urbanway rispettano, infatti, le normative antinquinamento Euro VI e vanno a sostituire mezzi Euro 3, garantendo quindi una riduzione delle emissioni di agenti inquinanti (comprese le famigerate PM10 e il monossido di carbonio) di oltre il 70 per cento.

Gli Urbanway da 12 metri potranno trasportare 106 persone, con 27 posti a sedere. I mezzi sono più silenziosi e facilmente manovrabili dagli operatori di guida. Il design interno, di nuova concezione, è realizzato per garantire una accessibilità migliore a bordo e il viaggio più confortevole. I nuovi Iveco Urbanway, a differenza dei vecchi bus che vanno in pensione, sono dotati di un pianale completamente ribassato e una pedana per accogliere a bordo più facilmente le sedie a rotelle. Con questi nuovi dieci mezzi tutta la flotta sarà accessibile ai disabili. Non solo. Anche il sistema di informazione alla clientela è di ultima generazione: all’interno gli Urbanway presentano schermi a LED più grandi rispetto agli attuali e gli indicatori esterni di linea sono a colori. Sono a tecnologia LED anche l’illuminazione interna e i fari del mezzo.

I nuovi bus viaggeranno su tutta le linee a seconda dell’organizzazione aziendale e delle esigenze di mobilità ed entreranno ufficialmente in servizio già a partire dal fine settimana.

Si tratta di un passo importante verso l’abbattimento dell’età media della flotta aziendale, ad ogni modo già tra le più giovani a livello anzionale. L’Azienda, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, guarda verso e-mobility e punta all’elettrificazione di una linea, la numero 8, entro la fine del 2023, «Vogliamo che il trasporto pubblico di Sassari diventi fiore all’occhiello nell’ambito delle politiche di mobilità sostenibile a livello nazionale – sottolinea Paolo Depperu, presidente dell’Atp sassarese –. L’elettrificazione della linea 8 che attraversa il centro storico e la zona ottocentesca della nostra città sarà soltanto l’inizio di una trasformazione virtuosa verso l’abbattimento delle emissioni ed una mobilità più snella nel cuore della città, oltre a rappresentare – e ne sono convinto – un incentivo per la popolazione cittadina a lasciare finalmente a casa l’auto di proprietà e ad usare ancora più volentieri i mezzi pubblici».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: