EvidenzaSport

Derby sassarese, vince il Latte Dolce

Sconfitta la Torres per 1-0. Gran gol di Palmas, Garau saracinesca

Paolo Palmas in azione (foto Alessandro Sanna)

Sassari. Prima giornata di campionato di Serie D al Vanni Sanna e seconda stracittadina – una settimana fa quella di Coppa Italia – regalata al diario del 2019-2020 biancoceleste. Si sfidano Sassari calcio Latte Dolce, padrone di casa, e la Torres. Udassi deve rinunciare all’infortunato Alessandro Lai, manda l’esperto Pierpaolo Gadau in porta e butta in mischia dal primo minuto l’attaccante Nino Pinna, proprietà del Cagliari e 16 gol lo scorso anno a Bosa in Eccellenza. Assente Demartis fra i rossoblù. Sartor, uno dei tanti ex di turno, ci prova subito di testa ma il pallone finisce alto sopra la traversa. Torres che spinge forte, Sassari Latte Dolce che cerca di manovrare per importare la sua manovra. Al 13′ Paolo Palmas recupera un pallone sulla linea del calcio d’angolo, palla a Federico Pireddu: libera in angolo la retroguardia rossoblù. Pubblico delle grandi occasioni al Vanni Sanna; a bordo campo, tre nuovi partner del progetto biancoceleste: Birra Ichnusa, Sardex – presente agli ingressi dello stadio con delle splendide hostess a distribuire la nuova carta Sardex Bisoo – e Portale Sardegna. Al 18′ la punizione di Daniele Molino si infrange sulla barriera e finisce un corner mentre al 21′ è il numero uno biancoceleste Pierpaolo Gadau a salvare di piede su Congiu, grande intervento. Bel match. Combattuto, vivo. Al 23’ Sartor su testa di Milani tenta la giocata a effetto, di poco fuori. Nino Pinna ci prova da fuori area, Mariotti cambia Bilea (infortunato) con Viale. Poi è giallo a Ruiu, dopo quello comminato in precedenza a Federico Pireddu. Azione concitata al 41’: biancocelesti in attacco, sfera in corner, nulla di fatto. Due i minuti di recupero segnalati a bordo campo. Fine primo tempo. Si riparte. Al 48’ Cruz impegna duramente Pierpaolo Garau che per si fa trovare pronto all’intervento decisivo e dice no alla conclusione. Bella azione sulla tre quarti, Daniele Molino ci prova dalla lunga ma non centra il bersaglio. Al 53’ Paolo Palmas, la furia di Castelsardo, riceve palla sulla sinistra: si libera dell’avversario e si sposta per calciare con il destro, poi rientra, dribbla e scarica una bordata che non lascia scampo a Colombo: 1-0. Giallo a Daniele Bianchi. Cambio per la Torres, Pinna S. Rileva Viale. Dentro Simone Patacchiola per Daniele Molino: la difesa biancocelste passa ora a tre con i due cursori laterali Tuccio e Pireddu a correre la fascia fra azioni d’attacco e di difesa. Patacchiola sventa di piede su tiro di Milani. Ammonito Samuele Pinna per la Torres. Paolo Palmas cerca dentro Daniele Bianchi, l’azione per sei spegne sul fondo. Dentro Riccardo Pinna e Russu per Mariotti. Applausi per Paolo Palmas sostituito da Gigi Scanu. Santarelli rileva Masala. Emanuele Fini dà fiato a Giovanni Piga per il Sassari calcio Latte Dolce. Il cronometro corre via, le squadre si fronteggiano ancora a viso aperto. Milani spara altissimo sopra la traversa, finisce con la festa biancoceleste.

Sassari calcio Latte Dolce: Garau, Pireddu, Tuccio, Cabeccia, Bianchi, Antonelli, Piga (35’ st Fini), Nuvoli, Pinna, Molino (11’ st Patacchiola), Palmas (29’ st Scanu). A disposizione: Congiunti, Maccis, Gadau, Gianni, Ferrari, Marcangeli. Allenatore Udassi

Torres: Colombo, Bilea (29’ pt Viale, 14’ st Pinna S.), Ruiu, Pisano, Guarino (27’ st Pinna R.), Congiu, Cruz, Masala (32’ st Santarelli), Sartor, Milani, Bianco (27’ st Russu). A disposizione: Vagge, Virdis, Pintori, Santarelli, Piriottu. Allenatore Mariotti.

Arbitro: Mario Perri di Roma

Assistenti: Luca Landoni e Luca Marseglia di Milano

Reti: 8’ st Palmas (SSLD)

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: