EvidenzaPolitica

Consiglio comunale, Murru risponde a Panu: «Niente videoconferenza, i lavori restano sospesi»

Parole che al capogruppo di Italia in Comune non sono piaciute. «La sua decisione getta un velo di vergogna su tutta la città»

Maurilio Murru

Sassari. «I lavori del Consiglio comunale e delle commissioni consiliari sono sospesi, fatta eccezione per l’esame degli atti urgenti e improrogabili». È questa la risposto del presidente Maurilio Murru alla lettera del capogruppo di Italia in Comune Lello Panu, che chiedeva di fare svolgere i lavori di Consiglio e commissioni facendo ricorso alla soluzione della videoconferenza. I lavori dell’Assemblea Civica sono al contrario sospesi sine die, tranne che per gli atti urgenti, spiega il presidente Murru: «Per tali evenienze saranno valutate e disciplinate le modalità di svolgimento delle sedute dei lavori consiliari». Si conferma insomma quanto già comunicato con una nota lo scorso 11 marzo.

I Consigli comunali possono riunirsi anche in videoconferenza

Lello Panu

Una risposta che non è piaciuta a Lello Panu, che replica duramente, senza tanti giri. «Mentre tante persone (compresi i dipendenti comunali) sono impegnatissimi in prima linea per il bene dei cittadini il presidente del Consiglio scappa vigliaccamente rinunciando a fare la sua parte e, quel che è peggio, impedendo al Consiglio di dare il proprio contributo. Al proposito serve ricordare che diversi amministratori hanno già dato la vita pur di aiutare i propri cittadini e che la sua decisione getta un velo di vergogna su tutta la città».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: