EventiEvidenza

Concerto di Pasqua nel nome di Johann Sebastian Bach

Lunedì 15 aprile nella chiesa di San Giacomo a Sassari a cura dell’Associazione Ellipsis. In programma alcuni dei capolavori del grande compositore tedesco

Johann Sebastian Bach

Sassari. Si rinnova l’appuntamento con il Concerto del Lunedì Santo che ogni anno l’Associazione Ellipsis organizza nella suggestiva cornice della chiesa di San Giacomo a Sassari, di fronte al Duomo, nell’ambito della rassegna dei Concerti di Primavera, organizzati in collaborazione col Conservatorio di Musica “Luigi Canepa” e col Liceo Musicale “Domenico Alberto Azuni”, col patrocinio e il contributo del Mibact, della Regione Autonoma della Sardegna, del Comune di Sassari e della Fondazione di Sardegna.

La serata, lunedì 15 aprile alle ore 21, sarà interamente dedicata al grande Johann Sebastian Bach e vedrà come protagonisti, sotto la direzione del giovanissimo e talentuoso maestro Alfredo Salvatore Stillo, l’Orchestra Ellipsis e i solisti Giuseppe Nova al flauto, Carlo Cesaraccio all’oboe, Alessandro Puggioni e Alessio Manca al violino e Michele Nurchis al clavicembalo.

Aprirà la serata, con il Concerto per oboe, archi e cembalo in Fa maggiore BWV 1053, il giovanissimo oboista sassarese Carlo Cesaraccio, che a soli 13 anni ha già ottenuto sette primi premi in altrettanti concorsi nazionali e internazionali, e ha all’attivo numerosi concerti in Italia e all’estero. A seguire, in programma il Concerto per due violini ed archi BWV 1043 (solisti Alessandro Puggioni e Alessio Manca) e il Concerto Brandeburghese n. 5 in Re maggiore BWV 1050, col flautista Giuseppe Nova, il violinista Alessandro Puggioni e il clavicembalista Michele Nurchis come solisti. Chiuderà la serata la famosa Suite per flauto ed archi n. 2 BWV 1067, nell’interpretazione di Giuseppe Nova.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: