EvidenzaSassari

Comune di Sassari e Avis insieme per la raccolta sangue

Lunedì 28 ottobre, dalle 8 alle 14, in piazza Azuni raccolta straordinaria di sangue a cui potranno aderire politici, dipendenti comunali e semplici cittadini

Sassari. Una mattinata di sensibilizzazione e di impegno concreto per la raccolta di sangue. Il Comune di Sassari, in collaborazione con l’Avis comunale e provinciale, ha organizzato per lunedì 28 ottobre, dalle 8 alle 14, in piazza Azuni, un appuntamento con l’autoemoteca. Una raccolta straordinaria di sangue a cui potranno aderire politici, dipendenti comunali e semplici cittadini.

L’iniziativa è stata promossa dal presidente del Consiglio comunale, Maurilio Murru, in accordo con l’assessore ai Servizi sociali Antonello Sassu e con il presidente dell’Avis comunale Serafino Dettori.

La necessità di sangue per trasfusioni e interventi chirurgici è un’emergenza quotidiana a Sassari, come in molte altre località sarde. Nel 2018 sono state raccolte dal centro trasfusionale e da tutte le Avis della provincia 10 mila sacche (di queste, 2.176 dall’Avis comunale), 6 mila sono state quelle importate da altri centri trasfusionali italiani (prevalentemente dal Piemonte).

Tags

Articoli collegati

Vedi anche
Close
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: