EvidenzaSassari

Comitato Pro Ztl, raccolte 1500 firme per la riattivazione dei varchi

Sono state depositate venerdì scorso all’Ufficio Protocollo del Comune di Sassari. Chiesto anche il coinvolgimento sulle future decisioni

Sassari. Sono circa 1500 le firme raccolte dal Comitato Pro Ztl nelle scorse settimane e che venerdì 11 ottobre sono state depositate all’Ufficio Protocollo di Palazzo Ducale. Il Comitato si rivolge così al sindaco Nanni Campus, al quale chiede la riattivazione dei varchi di ingresso alla Ztl e il coinvolgimento in future iniziative e decisioni che interesseranno l’area a traffico limitato. Nei giorni scorsi infatti il sindaco Campus ha anticipato che la Ztl verrà presto ripristinata, probabilmente già a metà novembre, sicuramente entro Natale, e vedrà un raddoppio della superficie: sarà a traffico limitato l’intera città murata, fino a corso Vico (intervista di Manuela Muzzu in collaborazione con Luca Foddai). Saranno introdotto nuove aree pedonali, con una rivisitazione oraria della parte ottocentesca. Rimarrà accessibile il parcheggio di piazza Mazzotti, con ingresso da corso Vittorio Emanuele e uscita dalle vie intorno all’ex Infermeria San Pietro verso corso Vico.

«Abbiamo appena depositato all’Ufficio Protocollo del Comune di Sassari le 1500 firme raccolte in questo ultimo mese – spiega sulla sua pagina Facebook il Comitato Pro Ztl –. È un numero di firme importante considerato il poco tempo a disposizione per fare una raccolta capillare. Numero che, infatti, non fotografa con precisione quella che è la posizione di tantissimi sassaresi sulla riapertura dei varchi e su quelle che potrebbero essere le future decisioni su un aspetto così impattante per la qualità di vita nel nostro centro storico. Le firme sono accompagnate da un breve scritto con cui, oltre alla riattivazione dei varchi, chiediamo di essere coinvolti in eventuali futuri incontri o tavoli di lavoro riguardanti la Ztl. Le ultime dichiarazioni del nostro sindaco ci raccontano che la rimodulazione (e addirittura un raddoppio di Ztl alla parte bassa del centro storico) è prossima. In attesa che accada, rinnoviamo i ringraziamenti a chi ha voluto contribuire con la propria firma a dare un segnale importante sulla annosa questione della Ztl».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: