EvidenzaSpettacoli

Classicalparco, da La Vedova Allegra ai Carmina Burana

A Cagliari l’Ente Lirico ha proposto al Parco della Musica riuscita rassegna estiva

Cagliari. Una formula azzeccata quella del Teatro Lirico di Cagliari che, per la seconda estate consecutiva (dopo quella dello scorso anno), ha utilizzato l’Arena all’aperto del Parco della Musica per promuovere la manifestazione “Classicalparco 2021”. Quest’ultimo si è trattato di un evento musicale che ha compreso ben 19 serate di spettacolo fino al 14 agosto che hanno spaziato dalla lirica, ai concerti, e la danza e che è stato inaugurato il 16 giugno con “La Vedova Allegra”, e si è concluso con i “Carmina Burana”. L’organizzazione è stata impeccabile, nonostante i numerosi cavilli burocratici da superare derivanti dalle misure di contenimento della pandemia da Covid. Inoltre a ogni evento in programma lo spettatore ha respirato un’atmosfera surreale e di serenità dato che il luogo incantevole e magico nonché il palco allestito per l’occasione rendevano tutto molto suggestivo e rassicurante. Bravissimi anche tutti i protagonisti che si sono avvicendati sul palco allestito per l’occasione, dai cantanti dell’opera, ai musicisti, ai coristi e all’orchestra del Teatro Lirico di Cagliari sempre ben diretta dal maestro di turno che eseguiva l’opera che andava in scena. Fantastica in ogni senso è magica è stata la serata inaugurale con “La Vedova Allegra”, operetta in tre atti sul libretto di Viktor Leon e Leo Stenine, che ha visto la formula vincente di essere eseguita sotto il tendone di un circo nella forma ludica. La direzione musicale è stata di Giuseppe Finzi. Un imperdibile serata di danza è stata quella proposta dal 7 al 10 Luglio con “Fuego”, balletto di Antonio Gades e Carlo Saura, ispirato a “El amor brujo”, su musica di Manuel de Falla, nella magistrale interpretazione della Compañia Antonio Gades, con l’orchestra del Teatro Lirico diretta da Tommaso Ussardi, giovane compositore e direttore al suo debutto a Cagliari. C’è stata grande attesa invece per la prima esecuzione a Cagliari di “Le Villi”, opera-ballo in due atti, su libretto di Ferdinando Fontana e musica di Giacomo Puccini andata in scena al Classicalparco dal 28 al 31 Luglio. Una coreografia straordinaria il tutto in un’esecuzione perfetta che ha stregato il pubblico presente e ha concesso notevoli applausi agli attori protagonisti, al direttore e all’orchestra quando è calato il sipario.

La rassegna musicale si è conclusa il 14 agosto con l’indiscusso capolavoro di Carl Orff i “Carmina Burana”, l’opera è stata diretta magnificamente dal maestro Julian Rachlin ha visto nella sua esecuzione musicale l’orchestra e il coro del Teatro Lirico di Cagliari.

Giulio Favini

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: