CronacaEvidenza

Cia Sardegna: l’isola brucia

Ennesimo disastro per la nostra terra. Monitoraggio continuo della situazione per assistere le imprese danneggiate dal fuoco

Cagliari. «Siamo di fronte all’ennesimo disastro per la nostra terra, Dopo i terribili incendi di ieri anche oggi continuiamo ad assistere alla devastazione del territorio isolano, attraversato e incenerito dal fuoco. Oltre alla collettività che vede ogni anno andare in fumo migliaia di ettari di inestimabile patrimonio boschivo e macchia mediterranea e minacciati i propri centri abitati, a pagare le dirette conseguenze della piaga degli incendi sono in primo luogo le aziende agricole che vedono bruciare le loro coltivazioni, morire gli animali e distrutti anni e anni di sacrifici affrontati per tenere in piedi le proprie imprese», dichiara il direttore regionale di Cia Sardegna, Alessandro Vacca. «Davanti a questa emergenza assoluta Cia Sardegna è al fianco delle decine di agricoltori e allevatori che hanno lottato e ancora oggi lottano per cercare di salvare le loro aziende dalle fiamme. Siamo con loro per monitorare la situazione e pronti a garantire loro la necessaria assistenza, sia per la dolorosa conta dei danni subiti, sia per sostenerli nella ricostruzione e ripartenza», continua Vacca. «Siamo vicini ai Comuni e alle popolazioni coinvolte e ribadiamo la completa mobilitazione del mondo agricolo per far fronte a qualsiasi necessità dettata da questa emergenza e per collaborare con la Protezione civile, il Corpo Forestale e tutte le forze dell’ordine impegnate in questa terribile lotta contro gli incendi».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: