EventiEvidenzaSpettacoli

Cappuccetto rosso al Teatro Ferroviario di Sassari

Fine settimana con Famiglie a Teatro, organizzata dalla compagnia La Botte e il Cilindro. Domenica alle 18, con Consuelo Pittalis

Sassari. Questo fine settimana al Teatro Ferroviario prosegue l’unica, vera stagione di teatro per ragazzi in Sardegna “Famiglie a teatro”, organizzata dalla compagnia La Botte e il Cilindro. Sabato 9 e domenica 10 febbraio alle 18 va in scena “Cappuccetto Rosso” de La Botte e il Cilindro che vuole far rivivere lo spirito originale della fiaba, ricreando più fedelmente possibile le atmosfere, i contenuti e le metafore insite nella storia, mescolando sapientemente le due versioni più diffuse (quella dei fratelli Grimm e quella di C. Perrault) con un tocco di invenzione e fantasia che rendono il testo tutto nuovo, senza tradirne il senso originario per restituire ai bambini la gioia di una fiaba antica, narrata così come è stata sempre narrata, bella solo per il fatto di esistere. Il testo è stato rielaborato a partire dalle versioni originali dei Grimm e di Perrault, per poi perdersi nelle impressioni evocate dal bosco come luogo accogliente ma nello stesso tempo selvaggio e misterioso e andare a cogliere la suggestione del colore rosso…una produzione tutto sommato fedele, ma che lascia spazio a qualche piccola sorpresa. Il testo è di Consuelo Pittalis regia di Pier Paolo Conconi aiuto regia Margherita Lavosi, con Consuelo Pittalis, Stefano Chessa, Luisella Conti, Nadia Imperio. Musiche originali di Gabriele Verdinelli, scene di Fabio Loi, maschere e costumi Luisella Conti, Nadia Imperio, Matteo Cardia disegno luci Paolo Palitta. Scenotecnica e fonica Michele Grandi.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: