EvidenzaHinterland

Campionato internazionale di giochi matematici, in finale due studenti di Ossi

Davide Cirinà, 1ªA (plesso di Ossi), ha vinto nella categoria C1 (prima e seconda media), e Maria Campus, 3ªA (plesso di Ossi), è arrivata prima nella categoria C2 (terza media)

Ossi. Sabato 24 aprile si sono disputate in modalità online le semifinali regionali-nord Sardegna dei Campionati internazionali di giochi matematici organizzati dal Centro Pristem dell’Università Bocconi di Milano e riservati alla Scuola Secondaria. La manifestazione, che coinvolgeva numerose scuole della provincia di Sassari, Oristano e Nuoro, ha visto due rappresentanti dell’Istituto Comprensivo “A. Gramsci” di Ossi vincere nelle due categorie della competizione: Davide Cirinà, 1ªA (plesso di Ossi), ha vinto nella categoria C1 (prima e seconda media), e Maria Campus, 3ªA (plesso di Ossi), ha vinto nella categoria C2 (terza media). Rappresenteranno nelle prossime settimane la scuola di Ossi e la Sardegna nella finale nazionale. A dimostrazione dell’impegno e della serietà dei ragazzi e ragazze dell’Istituto Comprensivo di Ossi va ricordato che anche nella competizione parallela, aperta ai partecipanti delle precedenti fasi che non si sono qualificati per la semifinale, i concorrenti dei plessi delle secondarie di Ossi, Tissi e Cargeghe si sono ben comportati ottenendo ottimi risultati. La partecipazione a questa tipologia di competizioni rientra nel più ampio contesto di attività e progetti legati alla diffusione delle Stem (Science, Technology, Engineering and Mathematics) organizzati dall’Istituto Comprensivo di Ossi. Gli insegnanti di matematica Marcella Orrù, Caterina Ruiu, Margherita Salis, Annalisa Cossu, Yolande Asara, Marcello Bella e Mario Pittalis hanno accompagnato e guidato i ragazzi e le ragazze nel percorsi di preparazione alla competizione, sotto la supervisione della dirigente scolastica Marcella Fiori.

«Sono orgogliosa dei risultati ottenuti dai nostri ragazzi e soprattutto del grande lavoro svolto dalla dirigente e da tutto il corpo insegnanti. La scuola è la base per un futuro migliore», ha detto l’assessore alla Pubblica Istruzione Maria Laura Serra.

Tags
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: