EvidenzaSpettacoli

Birre d’autunno, a Sassari due giornate in piazza Fiume e via Cavour

Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre saranno installati appositi stand. Cibo da strada con Mauro Ladu. Spazio anche alla musica

 

 

BirreAutunnoSassari. Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre l’Associazione Culturale s’Andala con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Sassari promuove due giornate interamente dedicate alla buona birra e allo Street Food locale. Gli stand saranno allestiti nello scenario di via Cavour e piazza Fiume.

Si parte alle 12 venerdì 30 per una 48 ore di cibo, birra e musica: le sarde Nora, Birrificio Mogoro e Sambrinus, le tedesche Leikeim, Hernbrau, le ceche Regent e Bernard (Miglior birra di Repubblica Ceca 2016 Gluten free), la Scozzese Brewdog (gluteen free) e le inglesi Black Sheep e Wild Beer saranno le protagoniste della manifestazione con tutte le loro tipologie.

Altro protagonista sarà il cibo da strada con la regia affidata allo chef mamoiadino Mauro Ladu, con i panini gourmet, la fregola, e le seadas.

La novità più grande della quale siamo tanto orgogliosi è lo Stand Senza Glutine e senza Lattosi. Oltre le ottime birre senza glutine, gli intolleranti potranno degustare anche ottimi panini e piatti a tema preparati dallo Chef.

Nel pomeriggio del 30 si esibiranno per la Via Cavour il duo FantaFolk, vincitori del premio Maria Carta in un suggestivo mix di organetto e launedas. Sempre il 30 un mastro birraio farà la dimostrazione di una cotta di birra in diretta. Dalle 22, in piazza Fiume il Live dei veterani DocSound. Il 1 ottobre toccherà ai musicisti di strada. Saranno ospiti in via Cavour per accompagnare musicalmente il percorso culinario sin dall’ora di pranzo. La manifestazione musicale si chiuderà con il tributo ai mitici Queen con la Band “Queen in Rock”.

Negli stand vi verranno consegnate le guide con il percorso e una breve descrizione delle birre da degustare.

«Saranno due giorni densi di grandi emozioni culinarie e del bere bene. Ringraziamo per la collaborazione Medea, Alduccio Itinerante e la Paninoteca On the Road, Free Gustoso e il Granello di Sanape», ricorda Giovanni Cocco, presidente dell’Associazione Culturale s’Andala.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: