CronacaSassari

Bando Periferie, Cappellacci presenta emendamento

L’annuncio del deputato di Forza Italia al consigliere comunale Manuel Alivesi. «L’auspicio è che tutti i parlamentari sardi votino a favore»

Sassari. In occasione dell’appuntamento “La Piazza delle Idee” organizzato dal gruppo consiliare di Forza Italia Sassari, in piazza Rossini nel quartiere di Latte Dolce, il consigliere comunale Manuel Alivesi, insieme ad un folto gruppo di residenti del quartiere e di molti simpatizzanti, ha partecipato in video conferenza dai principali comuni della Sardegna, Sassari, Cagliari, Nuoro, Carbonia ed altri, al dibattito sul grave problema creato dal Decreto milleproroghe che ha posticipato l’erogazione delle risorse dei Bandi per le Periferie.

In collegamento sono intervenuti da Cagliari il deputato Ugo Cappellacci ed il vice coordinatore regionale di Forza Italia e sindaco di Dolianova Ivan Piras, da Sassari il commissario provinciale di Forza Italia e consigliere comunale Manuel Alivesi, da Carbonia la consigliera comunale di Forza Italia Daniela Garau e da Nuoro il sindaco Andrea Soddu.

Dopo aver unanimemente stigmatizzato questo “furto con destrezza” operato dal Governo pentastellato nei confronti dei comuni sardi e dopo aver annunciato di non voler rinunciare a partecipare a questa occasione per combattere in nome di un risultato che va a favore dei territori e della Sardegna fuori da una logica di appartenenza politica e partitica ma in nome del “Bene Comune” dei cittadini, Cappellacci ha annunciato la presentazione, da parte sua e dei colleghi deputati di Forza Italia, di un emendamento in grado di permettere la revoca dello sciagurato provvedimento contenuto nel Decreto Milleproroghe, in discussione in queste ore presso la competente commissione parlamentare, con l’auspicio che tutti i deputati, soprattutto tutti quelli sardi, vogliano votare a favore. Per Sassari e per molti comuni si tratta di un momento molto critico e delicato.  

«È questa la vera innovazione della “Politica che si attiva”, “che capisce” quelli che sono i drammi che affliggono la nostra terra senza farne un discorso di parte o di appartenenza politica, ma solo una questione di “bandiera” e solo di quella del popolo sardo ovvero quella dei 4 Mori», commenta Manuel Alivesi.

Tags
Mostra completo

Articoli collegati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: