EconomiaEvidenza

Babbo Natale in via Cavour

Fino al 9 gennaio Frammenti di Sardegna, iniziative, eventi, persone, immagini, idee e allestimenti

Sassari. “Frammenti di Sardegna – Arte, Musica e Cultura in Centro Cavour” continua e raccontarsi nel cuore pulsante della città di Sassari mentre l’Associazione ccn Centro Cavour si veste da Babbo Natale e porta in dono a via Cavour un sacco intero di splendidi regali impacchettati ad arte da un innovativo “artigiano” cittadino – l’azienda Character di Antonello Fadda – con i colori della città (il rosso e il blu) e gli stemmi di due amati e identitaria simboli dello sport sassarese: la Torres e la Dinamo.

Uno degli obiettivi dell’Associazione, riconosciuta realtà che da anni ormai racchiude in sé, trasformandola in dinamica operatività, le volontà e l’entusiasmo di commercianti, professionisti, cittadini residenti e non in via Cavour, è riqualificare. Rendere cioè ancora più belli, accoglienti e fruibili gli spazi, attraverso interventi di arredo urbano che, unitamente allo svolgersi di eventi a impatto ambientale zero ma dal forte impatto emotivo, rendano il centro di Sassari un luogo bello da osservare, da vivere, da apprezzare e da passeggiare.

Impacchettate per benino le panchine della via, illuminati ad arte gli ulivi secolari che la circondano e il cielo che la sovrasta, “Frammenti di Sardegna – Arte, Musica e Cultura in Centro Cavour” – ciclo di eventi chiamato a colorare, animare e accompagnare i mesi di dicembre e gennaio – può continuare a rivelarsi agli sguardi della gente in tutte le suggestioni proposte fra immagini, suoni, arti e danza.

Il programma di attività costruito fra allestimenti, spettacoli di danza, intrattenimento momenti in musica, mostre artistiche, pittoriche e fotografiche ospitate negli androni e nei cortili interni degli antichi palazzi di via Cavour, prosegue: domani, giovedì 16 dicembre, andrà in scena la nuova attesa esibizione degli studenti del Liceo Coreutico “D.A. Azuni” (ore 18) che coordinati dalla professoressa Cristina Tagliaverga, eseguiranno una performance urbana che ben si adatta e si modella nel suo dispiegarsi alla caratteristica via cittadina e alle sue caratteristiche.

Venerdì 17 dicembre (ore 18) sarà la volta della “Parata del Circus” a cura dell’Associazione culturale Shedan, spettacolo di intrattenimento per adulti e bambini dispensatore di allegria e spensieratezza, colorato di risate e della magia d’arte circensi giocolieri, trampolieri, fuochisti, clown ed enormi bolle di sapone.

Domenica 19 (ore 17) sarà invece la volta di Flora’s Room, giovane studio di animazione sassarese con all’attivo numerose collaborazioni internazionali che proporrà alla platea di via Cavour un lungometraggio di produzione e un emozionante cortometraggio in concorso nei principali festival europei e extraeuropei. Un seminario aperto a tutti, con particolare attenzione ai più piccoli, incentrato sul mondo dell’animazione, sulle origini delle professionalità della crew Flora’s e sulle infinite possibilità di entrare a far parte di questo affascinante mondo partendo da Sassari, proprio come capitato a loro.

Il ccn Centro Cavour, oltre ad avvalersi della collaborazione di numerosi Enti, Associazioni, professionisti e strutture ricettive, può contare sull’apporto e supporto della Regione Sardegna – Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio, del Comune di Sassari, della Polizia Municipale, della Camera di Commercio del nord Sardegna, della Fondazione di Sardegna, del Banco di Sardegna, del Liceo Classico Musicale e Coreutico “D.A. Azuni” di Sassari del dirigente scolastico Antonio G. Deroma, di Character, di Engie Energia, dello studio consulenze Carlo Sardara, gli avvocati Fadda (studio Pilo&Basoli), Serena Seu, Daniela Tinteri, Nicola Usai e Marcello Frau, di Reale Mutua Assicurazioni, della Polisportiva Dinamo Sassari, di numerosi e qualificati operatori dell’arte e della cultura e degli associati del Centro Cavour che volontariamente prestano tempo ed entusiasmo all’organizzazione ed allo svolgersi delle iniziative.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: