CronacaEvidenza

Aou di Sassari, al via le quarte dosi over 60 e fragili over 12

Il Centro vaccini mette in campo l’organizzazione che da gennaio 2021 è stata in grado di vaccinare oltre 60mila persone

Sassari. Sono iniziate anche nell’Aou di Sassari le vaccinazioni per la quarta dose (seconda dose booster o di richiamo) per gli over 60 i soggetti fragili over 12, così come previsto dalla circolare del ministero della Salute. A essere impegnato è, ancora una volta, il Centro vaccini di viale San Pietro.

La struttura coordinata dal professor Paolo Castiglia e dal dottor Antonello Serra mette in campo l’organizzazione che da gennaio 2021 è stata in grado di vaccinare oltre 60mila persone.

La struttura, in realtà, non ha mai smesso di somministrare il vaccino ai pazienti. Medici e infermieri vaccinatori, infatti, hanno sempre continuato la loro opera, inoculando le dosi a soggetti che o non si erano mai sottoposti a vaccinazione o che dovevano ricevere le dosi successive alla prima.

«Fare il vaccino adesso è ancora utile – afferma il dottor Antonello Serra – in modo particolare per i soggetti fragili. Sono proprio questi quelli che, se infettati, finiscono in ospedale, perché sviluppano la patologia più grave».

Il suggerimento quindi è quello di proteggersi perché, «a differenza dell’epidemia influenzale, che si concentra soprattutto nei mesi invernali – aggiunge ancora Serra – questa colpisce nell’arco di tutto l’anno. Ed è questa la vera novità».

Per la vaccinazione è possibile prenotarsi sulla piattaforma di Poste italiane, oltre che presentarsi spontaneamente. Il Centro vaccini è aperto il lunedì, il martedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 8 alle 14, il giovedì invece dalle ore 14 alle ore 19.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: