EvidenzaPolitica

Andria: «La segreteria del Consiglio comunale va potenziata»

Ordine del giorno del capogruppo del misto di minoranza a Palazzo Ducale. Servono almeno altri due addetti

Sassari. Il personale che attualmente lavora nella segreteria del Consiglio comunale di Sassari non è sufficiente per espletare l’attuale mole di lavoro. Mancano almeno tre addetti. Per il momento si potrebbe procedere con due nuove unità da aggiungere a quelle oggi impiegate. È la proposta del capogruppo del misto di minoranza Mariolino Andria, che ha presentato un apposito ordine del giorno.

Oggetto: Ordine del giorno sul potenziamento del personale necessario al servizio di segreteria del Consiglio comunale

Mariolino Andria

Premesso che il sindaco, nelle sue linee programmatiche, ha ribadito la centralità del ruolo del consiglio comunale rispetto all’operatività più ampia dell’intera amministrazione comunale nell’intero arco della consiliatura;
Considerato che non può essere raggiunta tale centralità e tale efficacia, quindi l’espletamento del fondamentale ruolo del Consiglio Comunale senza l’urgente potenziamento del servizio di segreteria del Consiglio Comunale;
Preso atto che l’attività della segreteria del Consiglio comunale, pur con tutti gli sforzi e la buona volontà della attuale “forza lavoro”, è minata, per la sua piena efficienza ed efficacia nel completo espletamento degli innumerevoli compiti istituzionali e di collaborazione con i consiglieri comunali, dalla mancanza di almeno tre addetti;
Ricordato al Consiglio comunale che il sottoscritto aveva evidenziato – circostanziando l’esigenza di tempestivi miglioramenti di operatività – tale carenza già nel 2019 alla Presidenza del Consiglio nella Conferenza dei capigruppo in occasione del pensionamento, poi verificatosi recentemente, di una formidabile collaboratrice della segreteria;
Il sottoscritto ritiene assolutamente opportuno evidenziare:
– al Consiglio comunale,
– al Presidente del Consiglio,
– all’Assessore al Personale,
– al Sindaco,
la necessità di potenziare questo fondamentale servizio attraverso l’apporto di almeno due addetti (sui tre stimati, in aumento, ritenuti necessari) in ragione dell’analisi delle numerose funzioni, dei molteplici servizi che – quotidianamente – tale servizio svolge, in sinergia con altri settori, oltre quello di assistenza e consulenza sia alle presidenze delle commissioni sia ai consiglieri comunali;
Ciò premesso si chiede al Consiglio Comunale di approvare il presente OdG, in qualità di mero indirizzo politico, affinché l’inderogabile necessità di potenziare questo fondamentale servizio, possa essere affrontata, con ragionevole urgenza, dal Presidente del Consiglio in concerto con l’ assessore al Personale e il sindaco, anche – provvisoriamente – attraverso le opportunità di personale attualmente in carico all’amministrazione con la misura “LavoRas” o comunque con una razionalizzazione in altri settori.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: