EvidenzaSassari

Alunni del Liceo Azuni vincono il certamen di latino del Liceo Gramsci di Olbia

Sono Silvia Pintus e Luca Dettori. Gabriele Lai terzo al certamen di greco del Liceo Asproni di Nuoro

Gli alunni Silvia Pintus e Luca Dettori del Liceo Azuni vincitori del certamen di latino al Liceo Gramsci

Sassari. Gli studenti Silvia Pintus e Luca Dettori, della 2ª B e 2ª A del Liceo Azuni di Sassari, si sono aggiudicati rispettivamente il primo e il secondo posto nel “Certamen Antonietta Sanna” di latino disputato al Liceo Gramsci di Olbia. I due allievi dell’istituto di via Rolando, accompagnati dalla docente Marina Manca, si sono confrontati con i migliori studenti delle classi seconde dei licei classici della Sardegna in una gara di traduzione di un testo tratto dal “De Bello Gallico” di Giulio Cesare. Ai due vincitori è stato riconosciuto anche un cospicuo premio in denaro, per la precisione cinquecento euro alla prima classificata e trecento al secondo.

Alla fine della prova, della durata di quattro ore, per tutti i partecipanti è stata organizzata una visita archeologica nella necropoli punico-romana di Olbia e un tour nella località turistica di Porto Rotondo.

Ha ottenuto un ottimo risultato, oltre a un premio in denaro di cento euro, anche Gabriele Lai, studente della 2ª D del Liceo Azuni, che si è classificato al terzo posto nel “Certamen Asproniano” di greco organizzato dal Liceo Asproni di Nuoro, dove gli allievi del liceo sassarese sono stati accompagnati dalla docente Katia Deidda. Si è trattato anche in questo caso di una gara di traduzione fra i migliori studenti sardi delle classi seconde dei licei classici, che si sono cimentati su un testo tratto dallo “Ierone” di Senofonte.

«Sono state altre due belle esperienze per i nostri allievi – commenta soddisfatto il dirigente scolastico Roberto Cesaraccio – all’insegna di quel confronto su conoscenza e competenze che è uno dei principali obiettivi dell’azione didattica. E questo grazie a un tipo di prova che anche il nostro istituto sperimenta ormai da anni con il “Certamen Andrea Blasina” di lingua greca».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: