EvidenzaSassari

Alloggi popolari, serve lo Spid per accedere al bando

Il Consiglio comunale, nella seduta del 6 maggio, ha approvato il Regolamento per l’attuazione del Piano della Mobilità per gli assegnatari

Sassari. Nei prossimi giorni il settore Politiche della Casa pubblicherà il bando per accedere alla mobilità per gli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica. Per agevolare gli utenti, il Comune ricorda che per presentare la domanda è indispensabile avere lo Spid (Sistema pubblico d’identità digitale).

Il Consiglio comunale, nella seduta del 6 maggio, ha approvato il Regolamento per l’attuazione del Piano della Mobilità per gli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica. Col nuovo Regolamento l’Amministrazione si propone di gestire in maniera più funzionale il patrimonio immobiliare del Comune, con particolare riferimento alle situazioni di sottoutilizzo o di sovraffollamento e di tutte quelle situazioni di criticità di natura socio-ambientale o legate alla presenza di problematiche di tipo strutturale dovute anche alla presenza di barriere architettoniche.

Quando sarà pubblicato il bando, gli interessati potranno prendere visione dei requisiti per la partecipazione, le modalità di presentazione della domanda e di ogni altra informazione necessaria. La domanda dovrà essere inoltrata attraverso il portale dei Servizi online del Comune di Sassari (multipiattaforma) tramite computer, tablet, note book e smartphone.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: