EvidenzaSassari

Al via la Summer School Unisstest

L’Università di Sassari presenta la prima summer school gratuita per la preparazione ai test di accesso ai corsi universitari a numero programmato

Sassari. L’Università di Sassari presenta la “Summer School UNIsstest”, scuola estiva di preparazione ai test d’accesso ai corsi di laurea a numero programmato (Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Medicina Veterinaria e Professioni Sanitarie) previsti per la prima settimana di settembre.

Il corso, completamente gratuito, si svolgerà in presenza nelle aule del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Ateneo turritano. I posti disponibili sono limitati, nel pieno rispetto delle misure anti-Covid, e saranno assegnati ai primi 120 ragazzi che si iscriveranno alla scuola attraverso l’apposito link accessibile sul portale dell’Ateneo www.uniss.it a partire dalle 12 del prossimo 15 giugno.

Le attività della Scuola si articoleranno in due momenti distinti per un totale di 80 ore: dal 12 al 23 luglio si terranno lezioni sul metodo di studio e sui principali argomenti delle materie oggetto dei test, e dal 23 al 26 agosto si svolgeranno le simulazioni del test di ammissione con correzione commentata. Le lezioni saranno tenute da docenti dell’Università di Sassari con la collaborazione di WAUniversity.

L’Università di Sassari intende con questa iniziativa fornire agli studenti sardi un ulteriore aiuto per il superamento dei test di ammissione. Già da febbraio, infatti, l’Ateneo ha messo a disposizione di tutti i ragazzi la piattaforma e-learning Unisstest, anch’essa completamente gratuita, con più di 4.000 test commentati per prepararsi al meglio alle prove di ammissione all’Università. Entrambe le iniziative rientrano tra le attività del Progetto “Orientamento all’Istruzione Universitaria o Equivalente”, finanziato dal POR FSE Regione Sardegna 2014-2020 – Asse III Istruzione e Formazione – Azione 10.5.1 – “Azioni di raccordo tra scuole e istituti di istruzione universitaria o equivalente per corsi preparatori di orientamento all’iscrizione universitaria o equivalente, anche in rapporto alle esigenze del mondo del lavoro”.

«La scuola è destinata agli studenti che si stanno preparando a superare i test di ingresso per i corsi di studio a numero programmato in area medica, sanitaria e veterinaria – ha commentato il rettore dell’Università di Sassari Gavino Mariotti –. In questo momento di grande difficoltà economica del nostro territorio a causa della pandemia, vogliamo offrire un fattivo supporto agli studenti sardi perché possano raggiungere questi importanti traguardi. Per questo motivo si è scelto rendere completamente gratuita la partecipazione alla scuola estiva».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: