EvidenzaSassari

Al via i lavori di pulizia e manutenzione ordinaria dei corsi d’acqua

Partiranno entro settembre. Lo comunica il Settore Infrastrutture della Mobilità del Comune di Sassari. Saranno spesi 160 mila euro

L’assessore Antonio Piu

Sassari. Prenderanno il via entro il mese di settembre i lavori di pulizia e manutenzione ordinaria del rio Calamasciu, del rio Sant’Orsola, del rio Piandanna – Li Gadduffi e del rio Giuncheddu. I lavori sono stati assegnati nei giorni scorsi a un’impresa di Pattada, che provvederà a effettuare gli interventi in corrispondenza degli attraversamenti stradali dei corsi d’acqua, dando la priorità alle situazioni a maggior rischio idraulico secondo le norme del Pai, “Piano di assetto idrogeologico”.

La pulizia interesserà l’area demaniale di competenza del Comune e non le aree adiacenti ai corsi d’acqua che, ai sensi della normativa vigente, sono di spettanza dei proprietari dei terreni. L’investimento totale per gli interventi, realizzati dal Settore Infrastrutture della Mobilità, ammonta a circa 160 mila euro.

«Fondi che – tiene a sottolineare l’assessore alle Politiche per le Infrastrutture della Mobilità e Protezione Civile Antonio Piu – sono frutto di un dialogo con l’assessorato regionale. Dopo gli avvenimenti dello scorso anno, e mi riferisco all’esondazione del rio Calamasciu, stiamo lavorando per mettere in maggior sicurezza il torrente. Il primo intervento è quello relativo alla pulizia, ma con un ulteriore finanziamento di 1 milione e 900 mila euro di fondi regionali, si interverrà alla messa in sicurezza del canale tombato del rio Calamasciu. Altri 40 mila euro saranno investiti per la progettazione del canale tombato del rio Sant’Orsola, tra via Sorso e viale Sicilia. La prevenzione e la sicurezza nel campo della Protezione civile è una delle priorità di questa amministrazione».

Tags
Mostra completo

Articoli collegati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: