EvidenzaSassari

A Sassari proseguono le attività sul verde pubblico

Partito nei giorni scorsi lo sfalcio d’erba nelle aree verdi e nei cortili delle scuole e delle strutture comunali

Sassari. È partita nei giorni scorsi la seconda attività dello sfalcio d’erba nelle aree verdi e nei cortili delle scuole e delle strutture comunali. La gestione della vegetazione infestante è resa sempre più complicata delle variazioni climatiche che stanno caratterizzando questi anni. Le piogge, spesso in periodi inaspettati e di forte intensità, costringono a “finestre” temporali di lavoro molto strette. Allo stesso tempo fanno crescere l’erba rigogliosa, e il settore Ambiente e Verde pubblico del Comune di Sassari deve rivedere più volte il programma degli interventi, per limitare i disagi ai cittadini, e conservare il decoro dell’ambiente urbano. Nonostante questo, il Settore porta avanti il cronoprogramma, per garantire la prosecuzione dei lavori in tutte le aree del territorio comunale, adattandolo alle esigenze che si creano di volta in volta. I tecnici del Comune, inoltre, hanno eseguito controlli a campione e richiesto, dove necessario, alle ditte responsabili di rifinire a regola d’arte. Proseguono intanto i cantieri che interessano tutto il territorio.

La ditta Manzoni, nei quartieri di Sassari 2, Latte Dolce – Santa Maria di Pisa e Sant’Orsola, ha completato lo sfalcio nelle aree verdi del quartiere Sassari 2 e lungo lo spartitraffico della via Sette Fratelli, per garantire la necessaria visibilità stradale agli automobilisti e pedoni. La prossima settimana le squadre si sposteranno nella via Papa Giovanni XXIII per il taglio dell’erba, e saranno avviate le attività nel quartiere Sant’Orsola. Ancora la prossima settimana, la stessa ditta eseguirà la potatura della siepe spartitraffico della via Leoncavallo, nel quartiere Santa Maria di Pisa.

La ditta Segasidda ha terminato lo sfalcio a Li Punti. Ha eseguito il taglio erba lungo le fasce laterali della via Buddi Buddi e lungo la pista ciclabile in prossimità dello svincolo con la via Zuari. È stato completato lo sfalcio nella borgata di Caniga, via Predda Niedda, via Padre Zirano e via Piandanna. Ancora, nel corso delle prime settimane di maggio, si è proceduto alla stessa attività nelle aree verdi dell’agro: Ottava, Campanedda, Tottubella, La Corte, Bacchileddu, Argentiera e Baratz. È stata eseguita, inoltre, la stessa attività nella zona monumentale di Monte d’Accoddi. Nei prossimi giorni, le squadre saranno impegnate a Platamona e nello sfalcio erba degli oliveti di via Onida e via Piandanna.

La ditta Terramarina nel mese in corso ha eseguito lo sfalcio erba nelle aree di via Zara. Nel quartiere di Carbonazzi ha completato il taglio erba nell’oliveto di via Carlo Felice e lo sfalcio e pulizia delle aree di via Sieni. Al centro storico, è stata eseguita la manutenzione del giardino di corso Vico. La ditta ha eseguito lo sfalcio nell’area di via Zanetti e, al Monte Rosello, nelle aree di via Baldedda. Ancora, le squadre sono state impegnate nelle attività in via Parodi, via Oriani, via Poligono e via de Andrè. La stessa azienda è impegnata nel diserbo della aiuole stradali di tutta la città. A maggio hanno operato nelle aiuole di viale Umberto e via Roma; nel quartiere del Monte Rosello Basso, in quelle di via Vecellio e Tintoretto, via Sanzio. Completeranno quelle del quartiere Sassari 2 e si sposteranno a Sant’Orsola. È in programma lo sfalcio erba lungo la fascia verde tra il piazzale Segni e la recinzione della Torres, oltre alla potatura della siepe presente. Si stanno ora programmando le attività di sfalcio erba nelle aiuole e lungo le cordonate dell’area parcheggio del Fosso della Noce, oltre alla potatura di contenimento della vegetazione arbustiva.

Dal 3 maggio, la Deaddis s.c.a.r.l., che si occupa del taglio erba nei cortili scolastici, ha già lavorato nelle scuole elementari e dell’infanzia di via De Carolis, in via Gorizia, nella scuola elementare di via Savoia, in quella di via Diana, nella scuola dell’infanzia di via Gessi e nel plesso di via Simula. È stato eseguito lo sfalcio nelle scuole delle borgate di La Landrigga, La Corte e Palmadula e La Pedraia. È stato completato il taglio erba nel cortile della scuola e della palestra di via Onida, nella scuola di via Bottego, e nella scuola dell’infanzia di via Nurra. È stato terminato lo sfalcio nei cortili delle scuole a Sant’Orsola, in via Cilea, via Fais, via Sulcis e via Baldedda. Nei giorni successivi si è lavorato nelle scuole di via Cedrino, via Era, via Camboni, via Viziliu, via de Martini, via Bancaleddu. È stato eseguito lo sfalcio erba anche nell’istituto di via King. Si è già proceduto al secondo sfalcio nelle scuole di via Marras, via Forlanini e via Cossiga. Inoltre, nella prima settimana di maggio, è stato eseguito, il taglio erba nel cortile di Casa Serena.

Sarà avviato nei prossimi giorni anche lo sfalcio dell’erba lungo le banchine stradali.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: