EvidenzaHinterlandPorto Torres

A Porto Torres “Presepi per la città”

I vincitori del concorso dedicato a presepi, addobbi e luminarie sono stati premiati dal sindaco Massimo Mulas

Porto Torres. Paola Foddai è la vincitrice del concorso “Presepi per la città”. Martedì pomeriggio nell’aula consiliare del Palazzo comunale si è svolta la cerimonia di premiazione della selezione dedicata a presepi, addobbi e luminarie realizzati a Porto Torres. Il primo posto è andato a un presepe che si è distinto “per originalità dei manufatti, la ricercatezza e la manualità dei dettagli”, come ha proclamato la giuria composta da Giacomo Rum, Giovanna Manca e Fabrizio Budroni. Al secondo posto l’addobbo realizzato da Gavina Rudas (“realizzazione luminosa che adorna lo stabile, rivitalizzando il contesto urbano”) e al terzo lo spazio allestito dal commerciante Bruno Falchi “che ha colto lo spirito propositivo del concorso”.

Il sindaco Massimo Mulas ha ringraziato i vincitori e tutti i concorrenti: «La partecipazione a questo concorso è la dimostrazione che possiamo essere tutti sindaci quando siamo in grado di esprimere amore per la nostra città». L’assessora alla Cultura Maria Bastiana Cocco ha sottolineato come “Presepi per la città” valorizzi il protagonismo di tutti i cittadini: «È il finale ideale del Natale Turritano, un ricco cartellone di appuntamenti che è stato possibile grazie alla vitalità e alla voglia di partecipare di tanti commercianti e animatori culturali. Tutti insieme abbiamo lanciato un bel messaggio di speranza: con l’impegno e l’entusiasmo di tutti Porto Torres potrà voltare pagina».

Il concorso è nato per arricchire l’offerta cittadina nel periodo natalizio coinvolgendo anche quartieri e periferie, per sostenere attività già auto organizzate e per promuovere l’autonomia tecnica e organizzativa di appassionati, famiglie o associazioni. Al vincitore è andato un premio da 500 euro, al secondo uno da 300 euro e al terzo da 200 euro.

Tags
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: