EvidenzaSassari

A Porto Palmas è arrivata la sirena

Sabato scorso evento di Bandiera Blu nell’ambito della campagna di comunicazione del Comune di Sassari. Il 1 agosto si replica a Porto Ferro

Sassari. Sabato scorso la spiaggia di Porto Palmas ha ospitato uno degli eventi di Bandiera Blu nell’ambito della campagna di comunicazione del Comune di Sassari, Settore ambiente e verde pubblico. Coordinato dagli Ecovolontari, gli amici di Ecologicamente, Apnea team Sassari, Sea Experience e Azen Kayak, con l’appoggio di Legambiente, sono riusciti a ripulire la spiaggia di Porto Palmas e le calette antistanti.

Si è così proceduto al monitoraggio del fondale dell’area marina antistante la spiaggia e dell’arenile stesso, secondo il protocollo definito dall’European Environmental Agency nel programma Marine Litter Watch. Apnea team Sassari e Sea Experience hanno infatti ripulito il tratto di mare di fronte alla spiaggia, mentre EcoVolontari, Azen Kayak, Ecologicamente e Legambiente hanno sensibilizzato i bagnanti al rispetto di questo paradiso e ripulito e monitorato spiaggia e dintorni.

Del tutto inaspettata è arrivata la sirena che ha collaborato con gli apneisti a liberare il mare da ospiti inopportuni (plastiche e altro). Non ancora appagata si è voluta intrattenere con i bimbi presenti in spiaggia per portare una richiesta di rispetto da parte degli abitanti del mare. I bimbi, da subito incuriositi, hanno partecipato con grande emozione e promesso di divulgare il messaggio di rispetto portato dalla sirena.

Si replica il 1° agosto a Porto Ferro, l’altra spiaggia sassarese alla quale è stato assegnata la Bandiera Blu.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: