EvidenzaPolitica

A Palmadula mancano i servizi postali

Il consigliere comunale di Italia in Comune Lello Panu presenta un’interpellanza. «A che punto sono i lavori all’immobile di piazza dell’Assunta?»

Sassari. A Palmadula mancano tuttora servizi essenziali, del Comune e di Poste Italiane, che ha disattivato anche l’ufficio mobile. Il consigliere di Italia in Comune Lello Panu ha presentato un’interpellanza nella quale chiede quale sia lo stato dell’arte dei lavori all’immobile di proprietà dell’Amministrazione comunale che ospitava uffici e spazi per le Poste.

 

INTERPELLANZA DEL CONSIGLIERE PANU

(art. 58 – Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale)

Oggetto: immobile piazza dell’Assunta Palmadula.

Premesso che
In data 28 ottobre 2020 si è svolta una seduta congiunta della 2ͣ e 4ͣ commissione consiliare con all’ordine del giorno una proposta di delibera con oggetto “proposta delibera di indirizzo delle commissioni in merito alla problematica degli uffici comunali in piazza dell’Assunta nella Borgata di Palmadula”

Tenuto conto che
L’indirizzo che si proponeva al Sindaco e agli Assessori competenti era quello di applicare l’articolo 11 comma 1 del Regolamento Comunale per l’acquisizione in economia di lavori, beni e servizi, Lavori di Somma Urgenza, che avrebbe consentito nell’immediato la messa in sicurezza dell’immobile in oggetto,

Considerato che
La proposta è stata bocciata dalla maggioranza e che le motivazioni a sostegno della bocciatura espresse dagli Assessori competenti, così come riportato nelle registrazioni della seduta pubblica, sono state le seguenti:

1.  votare questo indirizzo rischierebbe di allungare i tempi di intervento.
2.  stiamo utilizzando le risorse della Rete Metropolitana, non è necessaria una variazione al bilancio per lavori di somma urgenza e non rileviamo la somma urgenza.
3.  siamo in una fase già avanzata e nel mese di dicembre 2020 inizieranno i lavori tenuto conto che a tutt’oggi non è stato eseguito alcun genere di intervento, considerato che
solo grazie all’intervento della Municipalità della Nurra recentemente era stato inviato il sevizio mobile delle poste, ma non è mai stato attivato,

considerato che
il servizio mobile sarebbe stato attivato in via eccezionale in attesa dei lavori di messa in sicurezza dell’immobile, cosi come da comunicazioni intercorse via mail,

considerato che
non è più presente materialmente il servizio mobile, per i motivi riportati nella mail di Poste Italiane, che comunica alla Municipalità della Nurra quanto segue:
“ci riferiscono che i lavori non sono ancora iniziati, come ci era stato comunicato con vostra nota del 05/11/2020, per quanto suddetto e condiviso, non appena i lavori di fatto inizieranno, valuteremo l’opportunità di ricollocare l’ufficio mobile a Palmadula”

tutto ciò premesso e considerato con la presente interpellanza
si chiede agli assessori competenti:
– per quale motivo abbiano disatteso gli impegni presi pubblicamente
– quale sia lo stato dell’arte in merito all’inizio dei lavori
– quanto ancora i cittadini delle borgate dovranno attendere prima di poter usufruire dei servizi essenziali che venivano erogati all’interno di quell’immobile.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: