EvidenzaHinterland

A Maria Chiara Carrozza il Premio Stintino per la Divulgazione Scientifica

Sabato 25 giugno al Museo della Tonnara la consegna del prestigioso riconoscimento alla presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche

Stintino. Il 25 giugno alle 18,30 il MuT – Museo della Tonnara di Stintino ospiterà la quinta edizione del “Premio Stintino per la divulgazione scientifica”, che quest’anno sarà assegnato dal Comitato scientifico, presieduto da Piero Cappuccinelli, professore emerito dell’Università di Sassari e Accademico dei Lincei, a Maria Chiara Carrozza, prima donna eletta alla carica di presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR).

Carrozza, scienziata e divulgatrice, docente ordinaria di Bioingegneria Industriale, è stata rettrice della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa dal 2007 al 2017 ed è attualmente responsabile dell’Area “Neuro-Robotics” dell’Istituto di Biorobotica della stessa Scuola. Dal 2016 al 2017 ha presieduto il panel di FET Flagships Program for the European Commission, DG Communication Networks, Content and Technology. È co-fondatrice della start-up Iuvo, uno spin-off della Scuola Superiore Sant’Anna che si occupa di tecnologie indossabili per assistenza personale. È stata ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e componente del Parlamento italiano dal 2013 al 2018.

Dopo i saluti istituzionali, Micaela Morelli, professoressa ordinaria di Farmacologia dell’Università di Cagliari, tratteggerà il profilo scientifico di Maria Chiara Carrozza. Seguirà la lettura delle motivazioni dell’assegnazione del riconoscimento, con la cerimonia di consegna del Premio da parte della sindaca di Stintino, Rita Vallebella e del presidente del Centro studi sulla civiltà del mare, Salvatore Rubino. Concluderà la serata la lettura magistrale di Maria Chiara Carrozza.

Il premio, ideato dal Comune di Stintino e dal Centro Studi sulla Civiltà del Mare e per la valorizzazione del Golfo e del Parco dell’Asinara in partnership con l’Università degli Studi di Sassari, è stato assegnato, negli anni scorsi, alla trasmissione di Videolina 40° Parallelo, al Museo Egizio e al suo direttore Christian Greco, al fisico Guido Tonelli e all’infettivologo Massimo Galli.

Tags
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: